Bastia Umbra: più sicurezza con i nuovi lampioni

Lampione 1' di lettura 19/02/2013 - Sono stati sostituiti già molti dei 2000 apparecchi illuminanti ubicati in zone residenziali e dotati di lampade a mercurio, con apparecchi provvisti di lampade a più elevata efficienza quali quelle a vapori di sodio ad alta pressione o ad alogenuri metallici.

Le vie già interessate alla sostituzione sono le seguenti: via Aldo Capitini, via Alessandro Volta, via Bastiola, via Carmelo Battaglia, via Cecoslovacchia, via Cesare Battisti, via Cesare Fani, via Claudio Treves, via Ettore Majorana, via Eugenio Curiel, via F.lli Innamorati, via Firenze. Via Fulvio Sbarretti, via Gaetano Bernabei, via Gaetano Salvemini, via Galilei, via Manzoni, via Mario Angelucci, via Marsala, via Martiri Ungheresi, via Meucci, via Roma, via San Rocco, via San Francesco, via san Valentino, via Scuola di Barbiana, via Trieste, via Vittoria Nenni, via XVII Giugno e via Marconi.
Si tratta del 25% circa delle sostituzioni da effettuare in totale. Il tutto sarà eseguito a stralci con una cadenza quindicinale, con l’obiettivo di terminare entro Pasqua.
La maggiore capacità di illuminazione delle nuove lampade, rispetto alle vecchie in dismissione, rende un efficiente servizio anche alla sicurezza cittadina, assicurando una forte luce notturna già apprezzata dai cittadini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2013 alle 03:31 sul giornale del 19 febbraio 2013 - 910 letture

In questo articolo si parla di attualità, illuminazione pubblica, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JFM