Imu: Pettirossi, ''La maggioranza continua a giocare con i numeri''

Simone Pettirossi 1' di lettura 21/02/2013 - Che l'IMU ad Assisi sia più salata che altrove, a causa delle alte rendite catastali, ormai i cittadini lo hanno capito. Solo la maggioranza continua a "giocare con i numeri", mettendo l'accento sulle percentuali delle aliquote (che comunque avrebbe potuto abbassare), piuttosto che sui soldi realmente usciti dalle tasche degli assisani.

Il dato però è chiaro: il proprietario di un appartamento, a parità di caratteristiche, ha pagato mediamente (in euro! non in percentuale...) più ad Assisi che a Perugia, a Bastia o a Spoleto.
Oltre alla questione delle alte rendite catastali, però, è necessario sottolineare con forza anche un altro problema grave. Alcuni proprietari stanno pagando un' IMU molto salata su terreni che sono in aree produttive, artigianali o edificabili...solo sulla carta!!!
Un esempio eclatante è rappresentato dal PIP (Piano di Insediamento Produttivo) di Rivotorto, che è fermo da oltre dieci anni. I terreni non sono stati espropriati e il Piano non è partito. Anche quanto previsto nell'ultimo Bilancio 2012 non si è verificato, perché la vendita dei lotti è andata deserta.
Nel frattempo i proprietari, oltre a veder "congelati" da anni i propri terreni, hanno anche dovuto pagare cifre considerevoli a causa del fatto che la tassa da pagare è calcolata sul valore delle aree produttive e non su quello dei terreni agricoli.
Riteniamo, perciò, che sarebbe opportuno che i cittadini siano in qualche modo "risarciti".
Ma l'Amministrazione comunale, potrà restituire quanto ha già intascato?
Sarà possibile farlo nel pieno rispetto delle norme vigenti?
Cosa sta facendo concretamente l'Amministrazione comunale per risolvere questa annosa questione?
Quali saranno, eventualmente, i tempi dei rimborsi?
Proprio per avere risposte a queste domande abbiamo presentato un'interrogazione.


da Simone Pettirossi
Capogruppo consiliare Pd Assisi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2013 alle 00:33 sul giornale del 21 febbraio 2013 - 583 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, simone pettirossi, pd assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JM4