Ai presepi del Convitto la palma d'oro del concorso 2012

Presepe Convitto 2012 1' di lettura 05/03/2013 - Sabato 2 marzo nella Sala della Conciliazione si è svolta la premiazione del concorso Presepi Natale 2012. Nella categoria scuole, notevole il successo dei presepi della Scuola primaria del Convitto Nazionale, che si sono aggiudicati le posizioni più ambite del podio.

Primo e secondo premio, infatti, sono stati vinti, rispettivamente, dal presepio della classe 4ª elementare della maestra Antonella Chiappini e dal presepio di tutta la scuola primaria del Convitto (1° ex equo) e dal presepio della classe 2ª elementare della maestra Francesca Saracchini (secondo ex equo). La 2ª elementare, ospitata dalla Farmacia Antica dei Caldari nella grande vetrina che si affaccia su Piazza del Comune, ha creato un presepio di personaggi fatti di vari tipi di pasta assemblata e dipinta, poi completati con particolari in stoffa. Il presepe della classe 4ª, ospitato sempre dalla Farmacia Antica dei Caldari, nella vetrina di Via San Gabriele dell’Addolorata, era costituito da 9 mattonelle quadrate rivestite di stoffa blu, con personaggi e ambientazione in polistirolo, a bassorilievo, con sottolineature in porporina oro e argento.
La scuola primaria del Convitto nel suo insieme, invece, ha allestito il presepio nello spazio messo a disposizione dalla famiglia Rinaldi in Piazza del Comune: un presepe-collage su teli sospesi, con l’immagine centrale della natività affiancata, come fossero quinte teatrali, da angeli e pastori.
Grande soddisfazione anche dei piccoli della 1ª elementare, della maestra Silvia Morosi, che si sono aggiudicati un 4° premio ex equo (il loro presepe era collocato in Via San Francesco, ospite del negozio La Loggia). Un’inizio che lascia ben sperare…
Comitato dei genitori Convitto Nazionale


dal Comitato dei genitori
Convitto nazionale Principe di Napoli







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2013 alle 00:00 sul giornale del 05 marzo 2013 - 781 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, assisi, convitto nazionale principe di napoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/KcN