In attesa del nuovo Pontefice la basilica di Assisi rimuove lo stemma

1' di lettura 05/03/2013 - E’ stato rimosso martedì mattina lo stemma di Papa Benedetto XVI dalla facciata della Basilica Inferiore di San Francesco d'Assisi. Un rito che si rinnova dalla costituzione delle Basiliche Papali in attesa del nuovo Pontefice.

Sarà padre Vladimiro Penev, il frate più anziano del Sacro Convento di Assisi, a riprodurre lo stemma del futuro Papa che verrà apposto sul protiro bella Basilica Inferiore di San Francesco. Per il francescano sarà il quinto dopo quelli di Papa Giovanni XXIII, Paolo VI, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI.




Foto di testata:
padre Vladimiro Penev vicino allo stemma di Benedetto XVI. Sotto, la rimozione in attesa del nuovo papa







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2013 alle 19:48 sul giornale del 06 marzo 2013 - 1840 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, sacro convento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Kft