A scuola di teatro sulle orme di Pirandello

Laboratorio teatrale Ciaula scopre la Luna 1' di lettura 10/03/2013 - “Ciàula scopre la luna”, novella del drammaturgo e poeta Luigi Pirandello, è premessa e ispirazione per il laboratorio di teatro e dialogo che si terrà tutti i giovedì, a partire dal prossimo 21 marzo, a Santa Maria degli Angeli.

Il laboratorio, percorso teatrale e di dialogo per adulti dai 18 anni in su, si prefigura come percorso ispirato dalla meravigliosa novella di Pirandello nella quale i personaggi, dai picconieri fino a Ciàula, dovranno confrontarsi col buio "sicuro" della propria miniera, con la lumierina, le “lagrime salate”, la fatica della scala con i sacchi di pesante zolfo sulle spalle.
Il corso sarà tenuto dalla dottoressa Laura Pizziconi, psicologa e psicoterapeuta, e da Andrea Lombardi, operatore di teatro sociale, con cui gli “allievi” affronteranno il buio "vano" indefinito e disorientante della notte, fino a ri-scoprire una luce che forse avevano sempre veduto, ma mai e poi mai veramente guardato: la Luna guida.
Per ulteriori informazioni su metodi, fasi e finalità, è possibile contattare il 339.1262581.








Questo è un articolo pubblicato il 10-03-2013 alle 17:00 sul giornale del 11 marzo 2013 - 4510 letture

In questo articolo si parla di cultura, teatro, assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/KpZ





logoEV
logoEV