Cannara: al via il progetto formativo 'Affreschi'

Corso di formazione 2' di lettura 10/03/2013 - “Affreschi” è un progetto formativo che si rivolge agli adulti finalizzato all’acquisizione, al consolidamento e all’aggiornamento di competenze chiave per l’apprendimento permanente.

Il progetto elaborato da Ecipa Umbria è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo nell’ambito del Programma Operativo Regionale Umbria “Obiettivo competitività regionale ed occupazione” 2007-2013 gestito dall’Assessorato alla Formazione della Provincia di Perugia, ed è stato promosso in collaborazione con i Comuni di Assisi, Bastia,Bettona e Cannara.
Nel progetto Affreschi vengono presi in considerazione i fabbisogni di competenze chiave delle persone nella loro qualità di cittadini-lavoratori; i tanti percorsi proposti rientrano nelle seguenti aree: comunicazione,lingue straniere,utilizzo dei mezzi informatici,iniziativa personale e imprenditorialità, cultura ed espressione artistica.
I corsi, riservati ad adulti con età compresa tra 25 e 64 anni, sono interamente gratuiti e l’inizio degli stessi è previsto per maggio 2013; la frequenza è obbligatoria. La regolare frequenza dà diritto ad un attestato rilasciato dalla Regione Umbria.
Le domande dovranno essere spedite dal 20 marzo al 22 aprile 2013, esclusivamente a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno all’Ecipa Umbria.
Ogni candidato potrà presentare domanda per più corsi ricompresi nel progetto ma potrà partecipare ad una sola attività formativa, a meno che esaurite tutte le richieste non rimangano posti ulteriori e i corsi si terranno nei quattro comuni coinvolti nel progetto.
Per quanto riguarda il Comune di Cannara questo ospiterà i seguenti corsi:
- “La comunicazione nei contesti di vita: laboratorio di genitorialità per un numero di 15 allievi e durata di 40 ore”
- “Proteggersi dai pericoli della rete per un numero di 15 allievi e per una durata di 40 ore”.
“Il progetto Affreschi, come altri che interessano il nostro territorio - spiega il Sindaco Giovanna Petrini - sono particolarmente importanti poiché la formazione gratuita e permanente consente ai cittadini di adeguare le proprie competenze sia ad un mercato del lavoro in continua evoluzione e cambiamento, sia di acquisire nuove competenze per aprire nuove prospettive, ma sono importanti anche perché contribuiscono a formare le persone nell’affrontare la vita quotidiana nello specifico sia con il corso dedicato alla genitorialità sia con il corso che aiuta a conoscere i pericoli della rete argomenti entrambi di stringente attualità. Mi piace inoltre sottolineare come la diffusione nell’intero territorio provinciale e anche nei piccoli comuni sia un passo importante nella direzione delle pari opportunità per tutti i cittadini in un settore strategico come quello della formazione.”
Ulteriori informazioni oltre alla relativa modulistica sono disponibili sul sito www.comune.cannara.pg.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2013 alle 15:00 sul giornale del 11 marzo 2013 - 769 letture

In questo articolo si parla di lavoro, formazione, cannara, comune di cannara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Ko5