Disabilità: l'Istituto Serafico apre le porte ai 'genitori speciali'

Istituto serafico 1' di lettura 10/03/2013 - Sabato 9 marzo, presso la sala polivalente dell’Istituto Serafico di Assisi, ha preso il via il terzo anno dell’iniziativa: “Le risorse dei genitori, incontri dedicati a genitori speciali”, una serie di incontri tematici per genitori con figli disabili riguardanti sia argomenti inerenti aspetti psico-relazionali che proposte riabilitativo-educative.

Quest’anno l’Istituto ha deciso di estendere gli incontri, oltre che ai genitori dei ragazzi ospiti, anche a tutti quei genitori del territorio che fossero interessati a condividere i diversi temi trattati. Tutto ciò costituirà occasione di scambio, di informazione e di crescita reciproca.
“Gli incontri rappresentano un contributo alla realizzazione di una rete di solidarietà – ha dichiarato la presidente dell’istituto Francesca Di Maolo - tra l’ente, le famiglie e il territorio; una rete attraverso la quale diffondere una nuova cultura della disabilità insieme alle buone prassi sperimentate nell’attività educativo–riabilitativa offerta ai bambini e ragazzi con disabilità plurisensoriali in cura al Serafico”.
Gli appuntamenti saranno condotti da specialisti ed operatori dell’Istituto Serafico e saranno coordinati dalla Dott.ssa Maria Grazia Rossi, Psicologa, Referente per le famiglie. La partecipazione agli incontri è totalmente gratuita.
Il prossimo incontro è previsto per sabato 16 marzo 2013 e ha come titolo “Terapia occupazionale: attività di vita quotidiana” e avrà, come relatore, la terapista occupazionale Sandra Cicuttin.
In allegato il programma degli incontri.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2013 alle 13:45 sul giornale del 11 marzo 2013 - 1245 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, istituto serafico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Kp4