I riti della settimana santa di Francavilla Fontana in una mostra a palazzo Bernabei

Riti settimana santa Francavilla Fontana 2' di lettura 14/03/2013 - La mostra itinerante “Fede e tradizione nei Riti della Settimana Santa a Francavilla Fontana” fa tappa ad Assisi, la città serafica. Gli eventi francavillesi che si svolgono dal venerdì che precede la domenica delle Palme al giorno di Pasqua saranno raccontati attraverso le foto di Antimo Altavilla, Giuseppe Lombardi, Alessandro Rodia.

La secolare tradizione dei riti della Settimana Santa di Francavilla Fontana, gelosamente custodita dalle confraternite e fortemente radicata nel cuore dei francavillesi, giunge ora nel cuore dell’Italia, a pochi metri dalla Basilica Superiore e dal Bosco Sacro di San Francesco, in una città che è luogo dell’anima, tra le mete universali del turismo religioso.
La mostra si svolge dal 14 al 17 marzo presso il Palazzo Bernabei, uno tra i più importanti edifici storici di Assisi, che affaccia su via san Francesco, strada che congiunge la Basilica Superiore alla piazza del Comune. Storica sede universitaria di Assisi, Palazzo Bernabei ospita la Business School del Centro Italiano di Studi Superiori sul turismo, coniugando il fascino dello storico palazzo con la funzionalità di un centro di formazione internazionale.
All’inaugurazione della mostra, in programma giovedì 14 marzo alle ore 17.30 presso la Sala del Camino di Palazzo Bernabei, intervengono il sindaco di Assisi, Claudio Ricci, che è anche presidente italiano delle Città Unesco, e il vescovo di Assisi, Mons. Domenico Sorrentino. L’Amministrazione comunale di Francavilla Fontana, promotrice dell’evento, è rappresentata dal vice sindaco di Francavilla Fontana, Cosimo Bungaro, ed è previsto anche l’intervento del presidente del Consiglio Comunale, Francesco d’Alema, in rappresentanza della massima assise cittadina.
In questa importante e irripetibile occasione di incontro e di scambio tra comunità e regioni fortemente unite dalla fede e dalla tradizione cristiana, incoraggiati dal sostegno della Camera di Camera di Commercio, Industria e Artigianato di Brindisi e con il supporto del Club di Territorio di Brindisi del Touring Club Italiano, un gruppo di pellegrini francavillesi svolgeranno un viaggio di conoscenza nel patrimonio d’arte, cultura e spiritualità custodito nei centri di Assisi e Norcia, da sempre al centro di rotte di pellegrini e viaggiatori, sulle orme di San Francesco e San Benedetto, patroni d’Italia e d’Europa.
L’evento si svolge in collaborazione con la Città di Assisi e sotto l’egida del Vescovo di Oria, Mons. Vincenzo Pisanello. L’iniziativa è patrocinata dalla Regione Umbria e dalla Provincia di Perugia, dall’Assessorato alla Cultura e al Mediterraneo della Regione Puglia insieme all’Agenzia regionale del turismo PugliaPromozione, dal Centro Studi Italiano sul Turismo e dal Touring Club Italiano, dalle associazioni culturali Opera e Ardeco.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2013 alle 01:48 sul giornale del 14 marzo 2013 - 2541 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/KzU