L'abbazia di San Pietro affascina i cittadini di Assisi

Presentazione Arnaldo Fortini 1' di lettura 18/03/2013 - Ieri pomeriggio, presso palazzo Vallemani, la società culturale Arnaldo Fortini ha presentato il lavoro di rilevo della Abbazia di San Pietro in Assisi realizzato da Elisa Brunelli, Francesca Rea e Giovanni Sensi (presenti anche il prof. Pietro Matracchi, l'abate Don Cipriano Carini, il prof. Enrico Sciamanna e il presidente Carlo Angeletti).

All’incontro hanno partecipato moltissime persone, segno del crescente successo delle iniziative dell'Associazione.
La pubblicazione sintetizza mille anni di storia (sembrerebbe dal 1029) di una Abbazia Romano Gotica che é uno dei monumenti più straordinari di Assisi, con la cupola a pennacchi sferici e tecnica costruttiva ad aggetti (sbalzi); di ampia raffinatezza e armonia la facciata (completata nel 1268) con i tre Rosoni di cui il centrale di grande pregio.
Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci nel formulare ampi ringraziamenti, agli studenti universitari che hanno realizzato il rilievo, ha ricordato che si sta sviluppando un progetto per riqualificare la Piazza Sagrato dell'Abbazia, riqualificare le zone verdi, ridefinire i percorsi pedonali e le zone di sosta parcheggio.
Nella foto:
il sindaco Ricci con gli autori e i relatori


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2013 alle 01:13 sul giornale del 18 marzo 2013 - 3696 letture

In questo articolo si parla di cultura, assisi, claudio ricci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/KIZ