SEI IN > VIVERE ASSISI > CRONACA
articolo

Rivotorto: sorpassa ciclisti e provoca un frontale. Tre in ospedale

1' di lettura
1807

Rivotorto

Voleva superare un gruppo di ciclisti che marciava sul lato destro della carreggiata. Una manovra che ha causato uno scontro frontale con l’auto che sopraggiungeva in direzione opposta e che ha coinvolto anche uno dei ciclisti. Tre i feriti, tutti italiani, finiti in ospedale, ma nessuno è in gravi condizioni.

L’incidente si è verificato nel pomeriggio di sabato 17 marzo, in via del Sacro Tugurio, a pochi metri dal santuario di Rivotorto.
Secondo i rilievi effettuati dalla polizia municipale, una la Fiat Panda che procedeva in direzione Santa Maria degli Angeli ha occupato la corsia opposta per superare alcuni ciclisti che procedevano in gruppo davanti a lui. Purtroppo, però, proprio in quel momento sopraggiungeva un’altra Fiat Panda in direzione opposta, che non ha potuto in evitare lo scontro frontale. Nel forte impatto una delle due auto ha urtato anche uno dei ciclisti, che è finito a terra.
Sul posto sono giunti in breve tempo ambulanza e vigili del fuoco, intervenuti per disincastrare i conducenti delle due Fiat, un 45enne e un 67enne della zona, che sono stati trasportati all’ospedale di Perugia. Il ciclista, un 45enne, è stato trasportato invece all’ospedale di Assisi.
Tutti hanno riportato ferite e traumi più o meno gravi alle spalle, al torace e agli arti, ma nessuno per fortuna è in pericolo di vita.



Rivotorto

Questo è un articolo pubblicato il 18-03-2013 alle 01:11 sul giornale del 18 marzo 2013 - 1807 letture