SEI IN > VIVERE ASSISI > CRONACA
articolo

Tragedia a Ospedalicchio: 22enne si spara sotto casa della fidanzata

1' di lettura
2237

Carabinieri di notte

Aveva solo 22 anni il giovane originario di Pianello che venerdì pomeriggio si è ucciso sparandosi un colpo di pistola a Ospedalicchio, dove si era recato in auto parcheggiando sotto l’abitazione della sua fidanzata.

E’ proprio a lei che, nelle ultime ore di vita, il ragazzo aveva inviato degli sms manifestando un crescente disagio. Ma nessuno, tantomeno la giovane ragazza, poteva immaginare che quella sottile angoscia avrebbe portato a un epilogo così tragico. Il giovane, impugnata l’arma che deteneva regolarmente, ha fatto però fuoco mettendo fine alla sua vita.
Sulla tragedia i carabinieri di Assisi guidati dal capitano Marco Sivori hanno avviato indagini per risalire alle cause del folle gesto, che però non sembra legato a motivi di carattere sentimentale.



Carabinieri di notte

Questo è un articolo pubblicato il 17-03-2013 alle 23:58 sul giornale del 18 marzo 2013 - 2237 letture