Bastia Umbra: sicurezza, maxicontrollo in locale notturno

Polizia Municipale 1' di lettura 28/03/2013 - Nella tarda serata di sabato la polizia municipale di Bastia Umbra è entrata in azione in un locale notturno bastiolo insieme agli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Assisi, comandati rispettivamente dalla Dott.ssa Menghella e dal Vice Questore aggiunto Dott. De Leonardis.

Il controllo trae origine da alcune segnalazioni anonime, con le quali venivano lamentate sia la presenza eccessiva di pubblico all’interno del locale, sia irregolarità di vario genere, quali la mancanza dei requisiti professionali per gli addetti alla sorveglianza e carenze di natura igienico sanitaria. Il sopralluogo è iniziato alle 01,20 ed è terminato alle 02,10. Il Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Assisi, Dott. Romualdo De Leonardis, ha personalmente coordinato le operazioni mentre per la Polizia Municipale di Bastia Umbra erano presenti, oltre al Comandante, il Ten. Claudio Meschini e gli Agenti Cristiana Porrozzi, Luca Cavalletti, Ombretta Lucarelli, Gianluca Petrini, Roberto Cacciamani e Carlo Poletti. A seguito dell’intervento è stato predisposto formale verbale di sopralluogo; quanto accertato è attualmente al vaglio degli uffici e verrà formalizzato con successivi adempimenti.
“Voglio ringraziare pubblicamente – afferma l’Assessore alla Polizia Municipale ed Attività Produttive Avv. Fabrizia Renzini – oltre al Dott. De Leonardis ed alla Dott.ssa Menghella, tutto il Corpo della Polizia Municipale di Bastia, che anche in quest’occasione ha dimostrato ampia collaborazione e prontezza d’intervento al fine di prevenire situazioni di forte rischio ai danni dei frequentatori di locali pubblici, prevalentemente giovani, spesso purtroppo riportate dalla cronaca”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2013 alle 03:42 sul giornale del 28 marzo 2013 - 1158 letture

In questo articolo si parla di polizia municipale, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/K04





logoEV
logoEV