Studenti a scuola di stelle con gli Astrofili del Subasio

Luna notte bianca 2' di lettura 09/04/2013 - Continua senza soste il progetto didattico sullo studio dell'astronomia, nelle scuole di Assisi. Inserito nel piano dell'Offerta formativa da parte dell'assessorato all'istruzione, il progetto "Astronomia all'osservatorio astronomico di Porziano', trova il suo naturale compimento con la preziosa collaborazione del Gruppo Astrofili del Monte Subasio.


Tale gruppo, attraverso la gestione dell'osservatorio astronomico di Porziano, svolge attività di divulgazione gratuita per la cittadinanza e per la scuole dal 1999 , anno della sua fondazione. L'associazione ha rilevanza regionale e l'osservatorio è da molti anni, uno dei due nella regione, che è attivo nei profili della divulgazione, ricerca e socialità a tema astronomico. In qualità di assessore all'istruzione, non posso che spendere parole di plauso, per la preparazione e per la competenza che il gruppo Astrofili dedica alla propria attività. Una passione, questa dell'astronomia di cui beneficiano i nostri ragazzi della secondarie di primo e di secondo grado, i quali nel far visita al l'osservatorio di Porziano, hanno appreso tra l'altro,della scoperta fatta proprio da questo sito, della Supernova 2012AW. La scoperta di una stella esplosa in una galassia a noi vicina, non è cosa di poco conto. Infatti il tutto ê stato fatto oggetto di pubblicazioni da parte della NASA, dell'Unione Astronomica Internazionale, tanto da destare l'attenzione anche della nota rivista National Geografhic. Va riconosciuta dunque a questo gruppo di esperti, tutta la nostra considerazione ed ammirazione, per il lavoro di formazione e di divulgazione svolto. Una presa d'atto che dovrebbe andare oltre però oltre le semplici parole, per caratterizzarsi in atti più concreti. Come spesso accade, le eccellenze presenti sul territorio, di cui oggi abbiamo tanto bisogno, fanno fatica a sopravvivere. Lungaggini burocratiche infatti, mantengono nella precarietà l'osservatorio di Porziano, che aspetta di diventare " Parco Scientifico" col nuovo piano regolatore. Ma anche la mancanza di fondi per l'adeguamento delle strutture e per gli affitti da sostenere, non aiutano la sopravvivenza del sito. Da qui l'appello dei soci del Gruppo Astrofili del Monte Subasio, a sostegno della loro attività, che ricordiamo rappresenta una pura passione messa al servizio, da sempre, di tutta la comunità e dei nostri ragazzi.


da Francesco Mignani
Assessore Pubblica istruzione Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2013 alle 22:52 sul giornale del 10 aprile 2013 - 1441 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesco mignani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/LBs