Bastia Umbra: Fratelli d'Italia, ''Via i parcometri da piazza Mazzini''

Piazza Mazzini, Bastia Umbra 1' di lettura 11/04/2013 - Il movimento politico Fratelli d’Italia - Centrodestra nazionale di Bastia Umbra ha richiesto all’amministrazione, in particolare all’assessore alla viabilità Fabrizia Renzini, l'eliminazione dei parcheggi a pagamento su tutta piazza Mazzini sostituendoli con la sosta breve.

“Vista la crisi economico-finanziaria che sta colpendo la nostra Nazione - si legge in una nota -, valutata la drammatica crisi del commercio cittadino ed i fenomeni, sempre più ricorrenti, di chiusura di attività, e considerata la situazione di disagio dei commercianti del centro storico”, Fdi chiede di eliminare le strisce blu lungo tutta la piazza.
“Questo provvedimento - prosegue la nota - ha già avuto successo nella parte della Piazza dove è stato adottato e consentirà di facilitare la presenza a quanti ne hanno la necessità anche per l’espletamento di piccole commissioni, tenuto conto che in questa Piazza vi sono bar e attività commerciali che tengono vivo il centro storico, ma hanno bisogno di essere sostenute per evitare un’imminente chiusura da parte di alcune di esse”.


da Stefano Santoni
Consigliere comunale Bastia Umbra





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2013 alle 03:03 sul giornale del 11 aprile 2013 - 740 letture

In questo articolo si parla di politica, bastia umbra, stefano santoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/LEF