Università, l'appello di Ricci: ''Tutelare la facoltà di Economia del turismo''

Economia del turismo 1' di lettura 14/04/2013 - Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci, che tre anni fa si incatenò unitamente all'amministrazione comunale, agli studenti e al personale (nella foto) per tutelare il corso di laurea in Economia internazionale del turismo, auspica che, malgrado i problemi delle Università italiane il Corso di Assisi sia tutelato dall'Università degli Studi di Perugia e dall'Università Italiana per Stranieri.

Il Corso sul Turismo di Assisi è stato il primo in Italia ad essere attivato, le iscrizioni sono crescenti, anche in questo anno accademico sono state oltre 60 (l'Assessore Francesco Mignani sta lavorando bene per la promozione dei corsi) e il turismo è una delle attività con maggiori possibilità di lavoro (sono previsti oltre 500.000 nuovi posti di lavoro in Italia, entro il 2020 e Assisi, per il ruolo internazionale che ha acquisito, È una sede ideale).
Il Comune di Assisi, oltre che mettere a disposizione le Sedi (Santa Maria degli Angeli e Assisi), si sta impegnando con sostegni per la gestione, manutenzione e anche (nel Bilancio 2013) oneri per alcuni Docenti Ricercatori. Ovviamente siamo a disposizione per contribuire alla soluzione di eventuali problemi (creati dai nuovi parametri del Ministero) ma rimane ferma la volontà di mantenere il Corso intraprendendo ogni azione possibile.


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2013 alle 13:07 sul giornale del 15 aprile 2013 - 1352 letture

In questo articolo si parla di claudio ricci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/LLH