Sport: inaugurato campo da paintball a Santa Maria degli Angeli

Paintball 1' di lettura 18/04/2013 - Inaugurato a Santa Maria degli Angeli presso il "3T Sport Village", con la presenza dell'Assessore allo Sport, Francesco Mignani, un Campo da Paintball, uno sport il cui scopo è eliminare l'avversario colpendo lo con delle palline di gelatina riempite di vernice vivacemente colorata, sparate con strumenti ad aria compressa chiamati "Marker" (marcatori).

Per la velocità d'impatto (300 km/h per le competizioni internazionali), le capsule dei proiettili si rompono al contatto con l'obiettivo, rilasciando la vernice sulla tuta dell'avversario, la qual cosa stabilisce che questi è stato colpito.
Questo gioco viene praticato, a livello agonistico, in competizioni inserite in campionati e tornei nazionali ed internazionali. L'attrezzatura varia in base al tipo di gioco. Ogni giocatore deve avere una maschera di sicurezza, un marcatore che può essere meccanico o elettropneumatico, e, naturalmente, il vestiario adeguato.
Contrariamente a quanto si può credere, se le norme di sicurezza vengono rispettate, il paintball è uno degli sport più sicuri, con una percentuale di incidenti pari a 0,02% per esposizione, di molto inferiore ad altri sport incluso il calcio.








Questo è un articolo pubblicato il 18-04-2013 alle 17:00 sul giornale del 19 aprile 2013 - 3031 letture

In questo articolo si parla di assisi, comune di assisi, paintball

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/LXZ





logoEV
logoEV