Calendimaggio: si alimenta la polemica sulla rivista dell'Ente

Delfo Berretti 2' di lettura 29/04/2013 - Si infoltisce il coro di dissenso da parte di alcuni partaioli della Magnifica Parte De Sotto, che esprimono la propria indignazione per la pubblicazione, sulla rivista dell’Ente Calendimaggio dedicata alla festa, di alcuni contenuti ritenuti offensivi nei confronti dell’ex priore Delfo Berretti, squalificato nei mesi scorsi.

“Sono ormai alcuni anni che l'Ente, che gestisce la Festa di Calendimaggio - scrive un partaiolo della Magnifica -, e' editore di una pubblicazione che accompagna l'Edizione del Calendimaggio stesso, dal titolo "Calendimaggio di Assisi". Ebbene si, l'Ente, "garante della Festa", "Amministratore super partes" per i partaioli e per gli esiti della stessa.
E' alquanto vergognoso, dopo il biennio difficile trascorso che ha portato alle decisioni che tutti gli amanti del Calendimaggio e non in Assisi sanno, constatare, valutare e soprattutto guardare le irritanti immagini che rappresentano quello che, per il "garante della Festa" dovrebbe essere lo spirito del Calendimaggio, l'esprimersi della la gioia per il ritorno della primavera.
Prima di copertina: sbeffeggiamento dell'ex Priore Delfo Berretti (lo "squalificato" per eccellenza). All'interno: sbeffeggiamento del "Consiglio" dimissionario della Parte de Sotto. E mi fermo qui. Mi chiedo se questa e' l'immagine della Festa di Primavera? Se questo e' lo spirito del Calendimaggio? Se questa e' la pubblicazione, firmata Ente Calendimaggio, che la rappresenta!!!
Non ci sono parole per descrivere l'amarezza nell'aver constatato quanto descritto; questo non rappresenta l'essere al di sopra delle parti. Senza riconoscerne alcuna colpa, si continua nel non vedere quello che agli occhi di un semplice Partaiolo, innamorato della sua "Parte" e della Festa di tutti gli Assisani, giunge agli occhi con una semplicita' straordinaria. Le richieste del "non parlarne piu", del "metterci una pietra sopra", accettate malgrado tutto dalla Magnifica Parte de Sotto, si interrompono guarda un po' con cosa??? Con il riportare all'attenzione "l'argomento", proprio da parte di chi chiede di non parlarne piu'!!! Non serve commentare. Non serve approfondire. Serve sfogliare le pagine della "rivista ufficiale" dell'Ente Calendimaggio... sfogliarla in poche copie, quelle ancor poche copie distribuite... perche' tutte le altre andrebbero presto ritirate!!! Torni lo spirito di vivere la Festa!!! Torni lo spirito del Calendimaggio!! Torni presto!!!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2013 alle 22:35 sul giornale del 30 aprile 2013 - 985 letture

In questo articolo si parla di attualità, delfo berretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/MnB





logoEV
logoEV