Sciopero operatori ecologici: possibili disagi per la raccolta differenziata

Raccolta differenziata 1' di lettura 18/05/2013 - L’Amministrazione della Città di Assisi comunica ai cittadini che le organizzazioni sindacali FP CGIL e UIL Trasporti hanno indetto lo sciopero dei lavoratori per le giornate di lunedì 20 e martedì 21 maggio, iniziativa che potrebbe comportare disservizi relativamente al servizio di raccolta rifiuti gestito dalla ditta GEST S.r.l. (Ecocave).

In virtù del fatto che le giornate individuate per lo sciopero seguono il festivo della domenica, giorno settimanale in cui i servizi di raccolta sono già di norma ridotti rispetto ai feriali, l’Amministrazione Comunale invita i cittadini a non conferire i propri rifiuti nei cassonetti da domenica 19 a martedì 21 maggio. Il suggerimento è rivolto in modo particolare agli abitanti delle zone in cui si effettua la raccolta dei rifiuti “porta a porta”, ovvero Santa Maria degli Angeli, Tordandrea, Castelnuovo e Rivotorto, che, quindi, sono pregati di non esporre i propri rifiuti per la raccolta.
I servizi di raccolta rifiuti, compreso il “porta a porta”, riprenderanno regolarmente da mercoledì 22 maggio.
L’Amministrazione Comunale ringrazia anticipatamente i cittadini per la collaborazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2013 alle 03:25 sul giornale del 18 maggio 2013 - 901 letture

In questo articolo si parla di attualità, raccolta differenziata, assisi, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/M8X