Festa della Repubblica, ad Asssi il raduno dell'Arma

1' di lettura 03/06/2013 - Si è svolto il 2 Giugno, ad Assisi, l'annuale incontro dell'associazione nazionale Carabinieri sezione di Assisi. La giornata è iniziata con la celebrazione della Santa Messa presso la Cattedrale di San Rufino e, successivamente, presso il Cimitero degli Inglesi a Rivotorto c'è stata la cerimonia di deposizione dei fiori sulle 36 tombe adottate dai Carabinieri.

Alla celebrazione erano presenti il comandante della compagnia di Assisi Cap. Marco Sivori, i comandanti di stazione di Assisi L.T. Bruno Versace e Petrignano L.T. Enrico Rossetti e, per l'amministrazione comunale, il consigliere comunale Franco Brunozzi.
L'Associazione dei Carabinieri di Assisi, ricorda il presidente Cav. Augusto Cecere, include 93 soci effettivi, 32 simpatizzanti e 35 soci familiari con una ampia attività socio culturale. Tra i premiati, con una pergamena di gratitudine per loro fedeltà, Giovanni Battista Vignola e Ottavio Zazzera; alla conviviale conclusiva (Foto) ha partecipato, oltre al Cons. Franco Brunozzi, anche il Sindaco di Assisi Claudio Ricci che, in occasione della Festa della Repubblica, ha ricordato lo spirito di generosità e servizio dell'Arma dei Carabinieri e dei loro familiari e simpatizzanti.
Sabato prossimo 9 giugno, a Santa Maria degli Angeli, dopo la S. Messa ci sarà il concerto (ore 18.00) dalla Banda dell'Arma dei Carabinieri in occasione della giornata dedicata agli orfani dei militari dell'Arma dei Carabineri.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2013 alle 01:02 sul giornale del 03 giugno 2013 - 1864 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/NI0