L'accademia Resonars chiude l'anno in musica

Saggio Resonars 2013 1' di lettura 06/06/2013 - Assisi, si è svolto, presso la Sala ex Pinacoteca e Sala delle Volte, il saggio conclusivo della scuola di musica antica.

L'associazione Resonars (Accademia di Arti Antiche: presidente Daniele Bocchini con Massimiliano Dragoni, Luca Piccioni e Giovanni Bastianini) ha promosso, in questi anni, corsi di ampia qualità che stanno coinvolgendo, molti giovani (nell'ultimo anno quasi 100), consolidando Assisi come punto di riferimento regionale e nazionale per lo studio della musica antica.
Una didattica, quella dell'associazione Resonars, fondata sull'esperienza musicale ove il contatto con i diversi strumenti antichi è momento di apprendimento, sin da subito, anche della cultura musicale.
“Tale importante iniziativa, che diffonde la cultura musicale antica - commenta il sindaco Claudio Ricci - , è utile anche per la crescita delle feste tradizionali come il Calendimaggio di Assisi e la altre feste storiche e medievali dell'Umbria e dell'Italia (auspicando che la musica antica entri, sempre più, anche nei conservatori musicali). Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci e il Cons. Franco Brunozzi hanno portato il grato saluto e ringraziamento all'associazione Resonars per l'opera culturale mirabile promossa per Assisi”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2013 alle 03:23 sul giornale del 06 giugno 2013 - 656 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/NSU





logoEV
logoEV