Pd, si chiude ad Assisi la Festa nazionale delle Democratiche

partito democratico 1' di lettura 14/09/2013 - Domenica 15 settembre si chiude ad Assisi la Festa Nazionale delle Democratiche, intitolata “Donne che fanno la differenza” con una formula innovativa che ha dato luogo a diversi appuntamenti itineranti che, tra gli altri, hanno visto la presenza del Ministro dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza giovedì scorso a Perugia e del Segretario Nazionale del Partito Democratico Guglielmo Epifani mercoledì scorso a Terni.

La scelta di Assisi da parte della Conferenza nazionale delle Donne democratiche rappresenta non solo un riconoscimento della rilevanza della Città sul panorama nazionale ed internazionale, ma anche della sua valenza simbolica per dibattere sul futuro del nostro Partito e su quella “parità di genere” che, oltre ad essere un importante orizzonte culturale, rappresenta sempre di più un'imprescindibile tematica economica e culturale.
La giornata, a differenza di quanto originariamente programmato, prevede un'iniziativa intitolata “Fare la differenza: il ruolo delle donne per il futuro del Partito Democratico e per il governo del Paese”.
Durante tale iniziativa Roberta Agostini, Portavoce della Conferenza Nazionale delle Donne democratiche e di Catiuscia Marini, Presidente della Regione Umbria, saranno intervistate da Pierpaolo Burattini, redattore del Giornale dell'Umbria.
Le iniziative si svolgerà presso la Sala Pinacoteca in Piazza del Comune alle ore 18:30.
A seguire (alle ore 20:30) si svolgerà la Cena di chiusura presso il “Ristorante degli Orti” (via Salita degli Orti, 8).


dalle Democratiche Umbre
Partito Democratico





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2013 alle 02:43 sul giornale del 14 settembre 2013 - 862 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/RKN