Bastia Umbra si tuffa nel vintage con 'La terra dei mercanti'

Vintage 3' di lettura 28/09/2013 - Un vero e proprio tuffo nel passato tra emozioni, divertimento, curiosità, chicche e memorabilia fashion: tutto questo è “La terra dei mercanti”, che ha preso il via sabato 28 settembre ad Umbriafiere di Bastia Umbra e che proseguirà fino alla giornata di domani.

Ad inaugurare la due giorni dedicata al vintage per la Provincia di Perugia c’era l’assessore al Turismo Roberto Bertini, insieme al sindaco della città Stefano Ansideri e all’organizzatore Michele Esposito.
“E’ un evento per tutta la famiglia – ha detto Esposito – il nostro obiettivo è rendere la mostra interessante per chiunque venga. Molti sono gli espositori presenti provenienti da tutta Italia che garantiscono la qualità della manifestazione. I settori della fiera – ricorda l’organizzatore – spaziano dal vintage al collezionismo e modernariato occupando tre padiglioni”. Per l’assessore Bertini “Terra dei mercanti costituisce un tuffo nel passato con oggetti per tutti i gusti che riportano la memoria al tempo che fu. E’ un’iniziativa – ha tenuto a sottolineare l’amministratore provinciale – destinata a consolidarsi nel tempo”.
La Terra dei Mercanti si presenta come una grande mostra-mercato che spazia dall'abbigliamento agli accessori retro, dai pezzi di design storici al complemento d'arredo ricercato, dagli articoli da collezionismo alla fumettistica e agli oggetti di riciclo creativo, passando in rassegna stampe d'autore, vinili, radio d'epoca, fumetti, auto e motocicli.
I tre padiglioni di Umbriafiere, con 15.000 metri quadrati di superficie espositiva, accoglieranno un fine settimana di shopping e divertimento per tutta la famiglia, dove immergersi nell'atmosfera dei raffinati anni '20 e '30, degli scatenati anni '50 e '60 o della moda "beat" degli anni 70, sulle note della musica anni '80. Una vera gioia per gli appassionati di memorabilia, grazie ad una visione a 360° del mondo vintage nelle sue migliori espressioni, tra spettacoli, articoli, animazione e speciali incontri che faranno rivivere i tempi passati.
I visitatori potranno partecipare all'evento anche vestiti in stile vintage, per godersi ancora meglio questo "viaggio nel tempo". Ad emozionare grandi e bambini saranno esibizioni ed esposizioni, tra le quali la manifestazione nazionale Bandiera Gialla, il Cosplay Contest, l'American Corner.
La mitica Vespa sarà protagonista con la mostra tematica dedicata a Corradino d'Ascanio, padre dell'elicottero e della Vespa, con l'esposizione del Vespa Scooter Vintage e dell'abbigliamento tipico dell'epoca.
Per la gioia del pubblico sul piazzale della fiera è stata montata una giostra di cavalli di legno di fine '800, a due piani, a completo ingresso gratuito dei visitatori. L'intento è offrire al visitatore di ogni età uno spazio ricco di opportunità dove poter acquistare, scoprire, svagarsi e rilassarsi.
Varie e numerose le aree espositive: Vintage expo-market, ricostruzione di negozi rappresentativi delle tipologie commerciali tipiche dei diversi anni, allestiti con arredo d'epoca e personaggi in abbigliamento vintage, come ad esempio barbieri e parrucchiere. Ai visitatori sarà data l'opportunità di farsi realizzare un'acconciatura in stile vintage; esposizione auto e moto d'epoca, american corner, Collection expo-market, collezionismo militare, modernariato expo-market, manga & comics expo-market, Riciclo creativo expo-market.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2013 alle 15:44 sul giornale del 28 settembre 2013 - 861 letture

In questo articolo si parla di attualità, perugia, provincia di perugia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SnW