Silenzio venatorio ad Assisi e dintorni per l'arrivo del Papa

caccia 1' di lettura 29/09/2013 - Silenzio venatorio ad Assisi e diocesi limitrofe. Infatti, in questo giorno ricorre un doppio evento: festa di San Francesco e visita del Santo Padre in Assisi che il territorio sta cercando di organizzare al meglio. Anche il mondo venatorio vuole rendere omaggio decretando venerdì, giorno di assoluto silenzio venatorio.

Come da nota della Questura di Perugia del 2 agosto 2013, è stato decretato di sospendere nel territorio provinciale tutte le attività di contenimento della fauna selvatica previste per il 4 ottobre sia in Assisi che nelle diocesi limitrofe. La nota è stata inviata agli ATC, alle Associazioni Venatorie, ai Parchi, alle aziende faunistico venatorie ed agrituristico venatorie, nonchè alle Associazioni agricole.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2013 alle 14:00 sul giornale del 30 settembre 2013 - 596 letture

In questo articolo si parla di attualità, caccia, perugia, provincia di perugia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Sm1