Calendimaggio, slitta la nomina: a decidere saranno le due Parti

Calendimaggio 1' di lettura 21/11/2013 - Era prevista per giovedì, ma invece è slittata a data da destinarsi, la nomina del nuovo presidente dell’Ente Calendimaggio che succederà a Rita Pennacchi alla guida dell’Ente per il triennio 2013-2016.

Secondo alcune indiscrezioni, nel corso dell’incontro che si è svolto giovedì pomeriggio i due priori di Parte de Sopra e Parte de Sotto, Valeria Pecetta e Massimiliano Della Vedova, avrebbero proposto al sindaco Claudio Ricci una rosa di tre nomi fra i quali scegliere quello del nuovo presidente.
Il sindaco, tuttavia, sarebbe più propenso ad accogliere un nome scelto dalle due Parti. “Al fine di trovare una soluzione totalmente assonante con le due Parti - afferma infatti Ricci in una nota - è stata rinviata di qualche giorno, in accordo con i priori, la nomina del nuovo presidente, ringraziando le Parti per il clima positivo, di lavoro condiviso, che si sta riscontrando”.






Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2013 alle 21:16 sul giornale del 22 novembre 2013 - 858 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, sara caponi, calendimaggio, ente calendimaggio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/URg