Bastia Umbra: il centrosinistra, ''Al lavoro per progetto condiviso. Poi il candidato''

Centrosinistra Bastia Umbra 1' di lettura 26/11/2013 - I partiti del centro sinistra di Bastia, dopo aver organizzato una prima serie di incontri pubblici su questioni importanti e contingenti (area Franchi, scuole, rifiuti), hanno deciso insieme di intraprendere un percorso verso le prossime elezioni amministrative che va ben al di là della scelta del candidato Sindaco.

In questa fase infatti occorre innanzitutto costruire un progetto politico nuovo per la città di Bastia, che parta dai bisogni delle persone e si definisca sulla base delle reali necessità dei cittadini. Un progetto adatto a far crescere una città che, mai come negli ultimi anni, ha perso quel potere di attrattiva economica e commerciale che l’ha da sempre.
La crescita, al tempo della crisi, passa sia attraverso l’innovazione e la ricerca di nuove strade, sia attraverso una gestione oculata delle risorse pubbliche. Ci sembra evidente che entrambe queste sfide sono state perse dall’attuale giunta di centro-destra! Lo abbiamo già ampiamente dimostrato nel documento di valutazione dell’attività della giunta che abbiamo presentato qualche mese fa.
Per questo la nostra campagna elettorale partirà con confronti pubblici su alcuni temi importanti: il Piano regolatore, lo sviluppo del territorio e delle infrastrutture, la raccolta differenziata, i servizi sociali.
Sarà all’interno di questo processo, che vorremmo più partecipativo ed inclusivo possibile, che sarà individuato il nostro candidato sindaco, la persona che meglio potrà portare avanti il nostro progetto politico.


Dai partiti del centrosinistra
Bastia Umbra




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2013 alle 03:36 sul giornale del 26 novembre 2013 - 475 letture

In questo articolo si parla di elezioni, politica, Campagna elettorale, Centrosinistra, bastia umbra, elezioni comunali bastia umbra 2014

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/U4z