Trent'anni di Corriere dell'Umbria in mostra ad Expo Regalo. L'omaggio di Claudio Cutuli

Sciarpa Claudio Cutuli a Corriere dell'Umbria 2' di lettura 07/12/2013 - Gli ultimi trent'anni della storia dell'Umbria raccontata attraverso foto, titoli e parole. E' questa l'iniziativa che il Corriere dell'Umbria ha organizzato per celebrare il trentesimo anno dalla sua fondazione, ripercorrendo i momenti più significativi della storia della regione in una mostra allestita all’Umbriafiere di Bastia Umbra in occasione della manifestazione Expo Regalo.

La mostra, che ha già raccolto applausi e consensi alla sua recente inaugurazione nella prima esposizione alla Rocca Paolina di Perugia, è allestita presso lo stand dedicato all'interno di uno dei padiglioni e racconta frammenti di storia attraverso le prime pagine più scandalose, sensazionali, interessanti e significative mettendo a confronto l'Umbria di ieri, oggi e domani.
Numerose e illustri le visite già registrate nella tappa bastiola, che ieri ha ospitato un’importante iniziativa: la cerimonia di consegna dell’esclusiva sciarpa realizzata dal maestro Claudio Cutuli, ideata e creata proprio per celebrare il trentesimo anniversaario del quotidiano regionale. A fare gli onori di casa il direttore Anna Mossuto che ha accolto i numerosi ospiti, tra cui il presidente di Umbriafiere Lazzaro Bogliari, il presidente della Provincia di Perugia Marco Vinicio Guasticchi, il sindaco di Bastia Umbra Stefano Ansideri, il responsabile della comunicazione per l’Avis umbro Andrea Motti, il presidente di Epta Confcommercio Roberto Prosperi e, infine, il direttore dell'Inps di Perugia Antonio Curti.
Nel suo intervento il maestro Cutuli ha manifestato il personale plauso per l'iniziativa messa in campo dal Corriere dell'Umbria, una “presenza fondamentale sul territorio” che ha ispirato la sua creazione, un manufatto impalpabile realizzato con un filato del legno di faggio e un filato della pianta dell’ortica, del colore naturale del sambuco con caratteristiche striature che ne aumentano il pregio. Sul prezioso capo sono richiamati il marchio del Corriere dell’Umbria e il numero “30”. “Sono rimasto affascinato e coinvolto dal trentennale del Corriere - ha sottolineato il maestro - e così ho deciso di fare anch'io qualcosa per il quotidiano degli umbri. In momenti di flessione generale come questi - ha aggiunto - colpisce come una azienda storica come quella del Corriere faccia qualcosa di così unico per celebrare il suo compleanno”.


Nelle foto:
l'omaggio del maestro Claudio Cutuli (foto Berti)








Questo è un articolo pubblicato il 07-12-2013 alle 03:50 sul giornale del 07 dicembre 2013 - 2125 letture

In questo articolo si parla di attualità, sara caponi, bastia umbra, corriere dell'umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/VE7





logoEV
logoEV