A Rivotorto prende vita la 'Casa di Jonathan'

Casa di Jonathan 1' di lettura 30/12/2013 - Il sindaco Claudio Ricci ha voluto ringraziare Rosella Aristei per lo straordinario e ampio impegno che ha dedicato, in questo anni, alla realizzazione della Casa di Jonathan (nella foto il cantiere), un luogo di accoglienza e sostegno sociale per edificare la dignità delle persone in difficoltà.

Un'opera che Rosella Aristei sta con grande cuore (insieme ai tanti amici presenti durante la odierna serata convivile) realizzando con il sostegno delle istituzioni regionali e del Comune di Bastia (ampio il sostegno del Sindaco Stefano Ansideri e del Vice Francesco Fratellini).
Buon 2014 a grazie all'associazione il Giunco per quello che sta facendo anche per il comprensorio (i Priori serventi 2014 del Piatto di S. Antonio, in Santa Maria degli Angeli, presidente Dante Siena, dedicheranno un contributo di servizio a tale nobile iniziativa).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-12-2013 alle 17:00 sul giornale del 31 dicembre 2013 - 924 letture

In questo articolo si parla di attualità, claudio ricci, rivotorto, bastia umbra, rosella aristei, casa di jonathan

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/WAf





logoEV
logoEV