Bastia Umbra: Pd sulla nuova scuola, ''Troppi annunci, la gente ora vuole i fatti''

Partito Democratico bandiera 2' di lettura 08/02/2014 - Giovedì sera è andato in scena l’ennesimo episodio della telenovela della Giunta Ansideri. Come si usa dire “la volpe perde il pelo ma non il vizio!”.

Dopo la presentazione in pompa magna del Piano Franchi, dopo la presentazione in pompa magna del Piano Deltafina, dopo la presentazione in pompa magna del Piano di recupero della Piazza del Mercato, dopo gli annunci e la presentazione dell’Area San Marco, dopo la megapresentazione della Città dello Sport, ieri sera abbiamo assistito alla sceneggiata elettoralistica della presentazione del progetto della nuova Scuola di XXV Aprile con tanto di filmato realizzato e pagato con i soldi della collettività.
Cara Giunta Ansideri, eletta con lo slogan “Cambiamo Bastia”, siamo ormai stufi - e non solo noi, ma anche l’intera cittadinanza - degli annunci: vorremmo iniziare a vedere le opere!
Ricordiamo che nell’anno 2009, esisteva in Comune un progetto esecutivo pronto per essere appaltato, finanziato e in attesa di gara: ci sono voluti ben 5 anni per sentire la presentazione di un mega progetto che comunque, ci è stato detto, verrà realizzato solo nel primo stralcio, e se tutto andrà bene (come oramai abitudine di questa Giunta) i lavori inizieranno ad Ottobre, cioè quando la Giunta Ansideri non si sa se verrà rieletta dal popolo bastiolo. Quindi non solo “la volpe perde il pelo ma non il vizio”; ma è il caso di dire “si vende il vitello dentro la vacca!”.
Il PD conosce bene le difficoltà economiche in cui versa il Paese e la carenza di risorse nelle bilancio comunale: ma la scuola era una priorità; siamo molto contenti che finalmente c’è qualche notizia positiva, ma siamo anche consapevoli che se nel mese di maggio non fossero state fissate le elezioni amministrative forse della nuova scuola nemmeno se ne parlava.


dal Partito Democratico
Sezione di Bastia Umbra




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2014 alle 02:04 sul giornale del 08 febbraio 2014 - 821 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, pd bastia, scuola xxv aprile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Ybj





logoEV
logoEV