Elezioni 2015, Ricci: ''Mi candido alla presidenza della Regione''

Claudio Ricci 1' di lettura 13/02/2014 - Il sindaco di Assisi Claudio Ricci, ospite ieri sera nella trasmissione Televisiva "Nero Su Bianco", condotta da Laurent De Bai (Foto) su Tef Channel, ha confermato che il 22 marzo 2014 ufficializzerà l'intendimento di presentare, alle prossime regionali del 2015, la lista civica Per l'Umbria Popolare candidandosi a presiedente della Regione Umbria.

L'occasione è stata opportuna per tracciare un primo bilancio delle quattro consigliature (dal 1997) nel Comune di Assisi (in diversi ruoli amministrativi) che hanno visto la realizzazione di oltre 4000 fra restauri, opere e infrastrutture, 1000 fra eventi ed iniziative all'anno cercando, sempre, di contenere le tasse comunali (anche nel 2013 l'addizionale IRPEF è zero, non è stata applicata la Mini IMU, non c'è tassa di soggiorno e sono rimaste invariate le tariffe sociali). Sono stati citati fra gli altri, anche la prossima approvazione del nuovo Piano Regolatore Generale, la conclusione del Pala Eventi (che potrà contenere sino a 3.000 persone) a S. Maria, il completamento dei parcheggi in Assisi con Porta Nuova nonchè le tante opere (fra cui il nuovo asilo comunale e il cinema) nel territorio e i prossimi eventi (dopo Schimon Peres e Papa Francesco la visita di Abu Mazen con la candidatura di Assisi al Premio Nobel per la Pace).
Claudio Ricci intende "puntare" ad una lista civica regionale fortemente legata ai territori, con candidati "indicati" dei singoli luoghi, in modo da "avvicinare le persone alla politica del fare" cercando solo di proporre e aggregare in modo moderato e con visione europea.


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2014 alle 01:53 sul giornale del 13 febbraio 2014 - 1205 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, claudio ricci, elezioni regionali umbria 2015

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Yrv