Nasce ad Assisi la prima web radio sul turismo: già più di 1500 contatti

Web radio turismo 1' di lettura 22/02/2014 - Su iniziativa degli studenti del corso di laurea in economia del turismo, attraverso l'associazione studentesca Prospettivamente, è nata la prima Web Radio italiana dedicata al turismo.

Un lavoro mirabile dell'associazione Prospettivamente (coordinata da Marco Cera, Andrea Carli e Ciambrusco Proietti Diletta), con il sostegno del Comune di Assisi, dell'Università di Perugia e del Centro Studi sul Turismo che ieri, dopo alcune sperimentazioni, ha visto il primo dialogo sul turismo italiano con il Sindaco Claudio Ricci (Foto).
Durante le fasi di prova tecnica già sono stati raggiunti oltre 1500 ascolti in diretta a cui si aggiungono diverse migliaia di contatti, successivi e via Internet, della trasmissione radio. Un ampio successo con domande in diretta, via Internet, giunte anche da diverse parti d'Europa (come la Germania). É in itinere la programmazione di un palinsesto, sia con trasmissioni scientifiche e manageriali sul turismo, che di tipo più culturale o di intrattenimento sempre su temi afferenti all'ospitalità. Fra le prospettive, dopo i primi mesi di sperimentazione (la sede della Web radio si trova presso gli spazi universitari di Santa Maria degli Angeli) si ipotizza uno sviluppo anche Video in Streaming.
Per quanto attiene ai nuovi corsi di laurea sul turismo in Assisi, in linea in gli indirizzi del Magnifico Rettore Prof. Franco Moriconi, é stata attivata una commissione Università Comune di Assisi per progettare la nuova Laurea Specialistica sul Turismo e un Master al fine di creare una iniziativa, di rilievo sul turismo tesa a valorizzare e ampliare la trentennale esperienza di Assisi.


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2014 alle 03:01 sul giornale del 22 febbraio 2014 - 1521 letture

In questo articolo si parla di attualità, turismo, giovani, claudio ricci, web radio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/YS0





logoEV
logoEV
logoEV