Bastia Umbra: autovelox in azione a partire da questa settimana

Speed check 1' di lettura 24/02/2014 - Da questa settimana la Polizia Municipale di Bastia Umbra inizierà a collocare nei dissuasori di velocità presenti sul territorio l’autovelox in sua dotazione. Questo intervento rientra nella continuità del progetto nazionale Noi Sicuri, a cui dallo scorso dicembre ha aderito anche il comune di Bastia Umbra, allineandosi ad oltre 400 comuni italiani.

Non tutte le colonnine Velo Ok conterranno al loro interno l’autovelox, perché sarà spostato periodicamente da un dissuasore all’altro. L’Assessore alla Sicurezza Fabrizia Renzini ha precisato le motivazioni di questa scelta: “Abbiamo voluto questo sistema di deterrenza per tutelare i pedoni e le fasce deboli, in particolare nel centro urbano dove il problema ha raggiunto livelli troppo elevati, soprattutto in prossimità degli attraversamenti pedonali. Tengo a sottolineare che ci sta a cuore la sicurezza dei cittadini e non la sanzione ai medesimi”.
Già in settimana, a completamento della recente collocazione di due dissuasori a Bastiola, in via del Popolo e via San Bartolo, sono stati rimossi i due dossi stradali presenti in quel tratto.

Nei prossimi giorni l’Assessore Fabrizia Renzini incontrerà il Comandante della Polizia Municipale Carla Menghella per discutere sulla sistemazione di alcuni parcheggi e della zona ztl del centro storico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2014 alle 00:41 sul giornale del 24 febbraio 2014 - 1477 letture

In questo articolo si parla di cronaca, speed check, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/YWx





logoEV
logoEV