Tasse, la lista Bartolini all'attacco: ''La maggioranza aumenta le imposte e incolpa gli altri''

Soldi 1' di lettura 25/02/2014 - “Alto tradimento” è il provocatorio titolo del primo numero del 2014 di “InformAssisi”, il periodico curato e diffuso dalla lista Bartolini.

“Gli amministratori di Assisi, da mesi - si legge in prima pagina -, hanno assicurato ripetutamente attraverso la stampa e manifesti che non avrebbero aumentato né tasse né tariffe. Purtroppo non è stato vero.
Nel comune di Assisi la pressione fiscale è salita in maniera esorbitante: la Tares è passata da euro 3.412.500 del 2012 ad euro 6.025.700 del 2013. E l’Imu da euro 7.760.000 del 2012 a 10.500.000 euro nel 2013. La responsabilità? Per tutti gli amministratori troppo impegnati a curare la propria immagine, come fossero sempre in palcoscenico, la colpa è di altri”.
All’interno del numero si trovano approfondimenti su Imu e altre imposte, nonché un elenco dei contributi erogati dal Comune di Assisi ad enti ed associazioni nell’anno 2013.
Il periodico integrale, come segnala il consigliere comunale Giorgio Bartolini, è visionabile online al link www.informassisi.it.





Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2014 alle 01:29 sul giornale del 25 febbraio 2014 - 692 letture

In questo articolo si parla di economia, politica, assisi, giorgio bartolini, lista bartolini, imposte, tares

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/YZO





logoEV
logoEV