Il centrodestra si compatta attorno a Ricci contro Forza Italia

Claudio Ricci 1' di lettura 19/03/2014 - Si è costituita, attraverso i consiglieri comunali Rino Freddii (capogruppo), Franco Brunozzi, Walter Almaviva e Daniele Martellini l'aggregazione politica "Per Assisi popolare", i cui componenti entreranno (come già anticipato da Freddii) nel gruppo misto in consiglio comunale.

Continuando a mantenere il quadro di coalizione, sino alla conclusione del mandato amministrativo 2011/2016, con la Lista Uniti per Assisi e la Lista Ricci).
L'aggregazione per Assisi popolare avrà come coordinatore comunale Annibale Vescovi e rappresenta "legittimamente" gli elettori di centro destra che nel 2011 sostennero il sindaco Claudio Ricci attraverso il Popolo delle Libertà (ora scisso in Forza Italia e Nuovo Centro Destra).
La nomina del nuovo coordinatore di Forza Italia ad Assisi è "contraddittoria", politicamente improbabile e in palese contrasto con la volontà degli elettori, in quanto viene nominato chi si è sempre dichiarato contro i partiti, contro Forza Italia e contro il Popolo delle Libertà anche nelle elezioni comunali del 2011 (con una attuale opposizione che, dopo diciotto anni, porta Forza Italia fuori dalla principale esperienza di governo amministrativo in Umbria).
L'aggregazione per Assisi popolare ha visto anche la condivisione e adesione degli assessori comunali Moreno Fortini, Lucio Cannelli e Moreno Massucci.


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2014 alle 00:12 sul giornale del 19 marzo 2014 - 881 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, claudio ricci, per assisi popolare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Z8F