Bastia Umbra: anche il Nuovo Centrodestra è con Ansideri

Nuovo Centrodestra 2' di lettura 26/03/2014 - Bastia è un Comune ben amministrato e risulta ai primi posti nella classifica dei comuni Umbri e anche in quella nazionale.


Le tante cose fatte dall’amministrazione che dopo un primo periodo di assestamento, ha portato a conclusione l’iter amministrativo di piani di recupero che da anni erano in attesa, hanno consentito al Comune di acquisire a titolo gratuito terreni per un valore di circa 1 milione e mezzo di euro per poter dar corso, tra l’altro, alla costruzione della scuola di XXV Aprile attesa dalla fine degli anni 80.
Nei cinque anni trascorsi, l’amministrazione è riuscita a contenere le tasse grazie ad una oculata politica di bilancio attraverso l’ottimizzazione delle spese, ha realizzato l’aumento delle entrate grazie alla revisione dei contratti di concessione come quelli per la gestione del metano che ha portato nelle casse del comune oltre 450 mila euro l’anno; non è ricorsa al prelievo fiscale sulle famiglie per costruire opere pubbliche scegliendo di abolire la tassa di scopo; è riuscita a mantenere i Servizi Pubblici, anzi, li ha aumentati e migliorati.
Questi sono solo alcuni esempi di cosa può fare una amministrazione virtuosa ed è per questo che il Nuovo Centrodestra di Bastia, in piena condivisione con il coordinatore regionale Sen. Luciano Rossi, appoggia convintamente la coalizione di partiti e liste civiche a sostegno della ricandidatura di Stefano Ansideri ed è convinto che i cittadini sapranno riconfermare un’amministrazione che ha posto la massima attenzione all’interesse pubblico nella trasparenza e onestà che hanno contraddistinto il suo operato. Dopo i cinque anni di esperienza siamo sicuri che la nuova amministrazione riuscirà ad ottenere importanti risultati poggiandoli sulle solide fondamenta che ha posto nella passata legislatura.
Apprendiamo con soddisfazione dell’adesione di Fratelli d’Italia al sostegno di Ansideri e auspichiamo che quanto prima si definisca anche l’appoggio di Forza Italia e di altre formazioni civiche o politiche in modo da poter iniziare a ragionare sul programma della Coalizione che è già abbozzato, ma che dovrà essere condiviso ed emendato per dare risposta a tutte le sensibilità, politiche e civiche, che la coalizione esprime.


da Nuovo Centrodestra Bastia Umbra
Coordinamento locale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2014 alle 17:17 sul giornale del 27 marzo 2014 - 484 letture

In questo articolo si parla di politica, stefano ansideri, bastia umbra, nuovo centrodestra, elezioni comunali bastia umbra 2014, nuovo centrodestra bastia umbra, ncd bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/1wC





logoEV
logoEV