Nasce ad Assisi l'Associazione italiana notai cattolici: la presentazione al Serafico

Notaio, atto notarile 04/04/2014 - Sarà presentata sabato 5 aprile, alle ore 11, presso l’Istituto serafico di Assisi, la neo nata Associazione italiana notai cattolici (Ainc), la prima Associazione che vede il Notariato di uno dei Paesi Latini perseguire finalità e obiettivi ispirati ai Valori Cristiani in uno con la Chiesa Cattolica.

Associazione che deterrà anche un altro primato: sarà l’Associazione in Italia costituita per atto pubblico che avrà il più alto numero di partecipanti all’atto notarile della storia. Infatti parteciperanno in proprio e/o per procura oltre 300 notai provenienti da ogni parte d’Italia.
La presentazione si aprirà con i saluti di mons. Domenico Sorrentino, vescovo di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino e di Giocondo Leonardi, direttore dell’Istituto Serafico Assisi.
Introdurrà i lavori Roberto Dante Cogliandro, promotore dell’iniziativa, alla quale interverranno Andrea Dello Russo, co promotore dell'Associazione Italiana Notai Cattolici, e Stefania Proietti, Presidente dello spin-off TREE S.r.l. del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Perugia.
Seguirà la costituzione dell’Associazione Italiana Notai Cattolici con atto notarile del Notaio Luigi Napolitano.
Durante la conferenza sarà proiettato il video che descrive la visita di Papa Francesco del 4 ottobre 2013 ai ragazzi dell’Istituto Serafico.
L’evento sarà trasmesso in diretta streaming su UniPegaso Channel.

Per informazioni:





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2014 alle 16:11 sul giornale del 05 aprile 2014 - 1051 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, assisi, notaio, istituto serafico, associazione italiana notai cattolici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/12O