Assisi dà lezioni di turismo: al via le giornate Umbro-Calabre

Turisti Assisi 2' di lettura 07/04/2014 - Lunedì 7 e martedì 8 aprile si terranno, tra Assisi e Perugia, le giornate Umbro-Calabre organizzate dal Consorzio Giubileo 2000 dei Santuari Mariani Calabresi. Un evento di grande importanza perché rappresenta un momento di confronto tra l'Umbria, dove il turismo religioso è una realtà consolidata e matura, e la Calabria, dove invece il turismo religioso rappresenta una risorsa che non ha ancora dato i risultati che potrebbe dare.

Alla manifestazione prenderanno parte numerose autorità, tra cui: il Presidente dell'assemblea regionale della Regione Umbria, il Sindaco di Assisi, il Prefetto di Perugia Antonio Reppucci, Don Ciro Favara in rappresentanza della Conferenza Epicopale Calabrese i Sindaci dei sedici comuni calabresi facenti parte del Consorzio Giubileo 2000 (Conflenti Dipignano, Gimigliano, Pentone, San Luca, Seminara, SerraSan Bruno,Torre di Ruggiero, Feroleto Antico, Magisano, Vallelonga, Cerchiara di Calabria; San Sosti; Scalea; Placanica; Cittanova).
L'iniziativa riveste notevole importanza non solo in termini culturali, ma soprattutto perché rappresenterà l'occasione per creare un importante sinergia e collaborazione con una regione che è riuscita attraverso il turismo religioso ad attivare uno sviluppo economico e occupazionale importantissimo.
Esperienza che potrà essere di aiuto per la Calabria che ha certamente nel turismo religioso una delle sue peculiarità più interessante e variegata.
Il turismo religioso è una risorsa primaria del turismo calabrese che potrà dare i suoi frutti solo se riuscirà ad entrare nei mercati turistici in modo giusto e soprattutto qualificato e proprio a questo sevono momenti di incontro con realtà come quella umbra, per avere un punto di riferimento autorevole che possa certamente aiutare la Calabria nel percorso di promozione e valorizzazione ma anche per supportare il turismo religioso calabrese in un percorso sostenibile e reale di sviluppo economico e occupazionale di tutti i luoghi di interesse religioso di tutta la Calabria.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2014 alle 02:24 sul giornale del 07 aprile 2014 - 815 letture

In questo articolo si parla di economia, assisi, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/18X