Bastia Umbra: anche il centrosinistra condanna gli scontri tra tifosi

Partito Democratico bandiera 08/04/2014 - E' con profondo rammarico che siamo chiamati a commentare un episodio veramente disdicevole. La partita Bastia Foligno che culminava con i festeggiamenti dei 90 anni dalla nascita dell'Ass. Calcio Bastia doveva essere una festa e un momento di relax e di divertimento.

Dobbiamo invece commentare veramente tristi che hanno prodotto contusi tra i tifosi (se così si possono chiamare) e un ferito grave; addirittura siamo tutti in apprensione per la sua condizione.
In questo momento vogliamo esprimere tutta la nostra vicinanza a tutta la famiglia e a gli amici della persona ricoverata augurando e augurandoci che i danni procurati possano essere superati senza ulteriori conseguenze.
Certo che leggere sulla stampa di queste ultime ore che le telecamere messe per il controllo e la sicurezza dei cittadini in un'occasione come questa non erano in funzione - e quindi contribuire all'accertamento dei fatti - è sicuramente un ulteriore fatto di per sé grave.
Di questo e di come alcune frange della tifoseria locale - che da molto tempo tiene questi comportamenti - saranno un argomento da affrontare, in momenti fuori dal clamore e dal contingente, in maniera costruttiva al fine di evitare il ripetersi di tali situazioni.
Un augurio di vero cuore di pronta guarigione vanno alla persona ferita.
“Sono profondamente amareggiata per quanto è accaduto ieri”, aggiunge Simona Carosati. “Condanno - aggiunge - ogni forma di violenza, senza se e senza ma. La giornata di ieri doveva essere una giornata di festa non una giornata di orrore. Le forze dell’ordine accerteranno l’accaduto ma indubbiamente questi atti devono far riflettere sulla grande necessità di PACE che abbiamo. L’astio, la polemica esasperata non possono che produrre altra violenza. Ribadisco che la nostra Bastia ha bisogno di ritrovarsi come comunità, tutti dobbiamo collaborare per ricostruire un tessuto sociale profondamente ferito. Lo sport è vita, è amicizia, è rispetto delle regole, è gioco di squadra e va vissuto come tale. Riprendiamoci il giusto spirito di queste iniziative e diamoci da fare per costruire un futuro diverso e migliore.


dal Partito Democratico
Sezione di Bastia Umbra




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2014 alle 03:53 sul giornale del 08 aprile 2014 - 397 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, pd bastia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/2bD