Foligno: Vivere Assisi ti invita all'Otello al Politeama Clarici

3' di lettura 10/04/2014 - In diretta da uno dei palcoscenici più antichi del mondo, il Teatro di San Carlo di Napoli, la nuova produzione di Otello di Giuseppe Verdi approda al cinema Politeama Clarici di Foligno, al Cinema Jacopone di Todi, al Cinema Galleria di Ancona ed al Cinema Capital di Civitanova Marche martedì 22 aprile alle 20:30 per la direzione di orchestra del M° Nicola Luisotti.

È il nuovo allestimento di Otello di Giuseppe Verdi, in coproduzione con il Teatro Massimo di Palermo, quello che Il Teatro di San Carlo di Napoli ospita sul proprio storico palcoscenico e che Microcinema distribuisce, in collaborazione con RAI, in oltre 100 sale cinematografiche italiane martedì 22 aprile, alle 20:30. La nuova scenografia di Nicola Rubertelli immerge direttamente lo spettatore nel clima tempestoso che perseguita l’animo oscuro di Otello, consumato e incatenato dalla gelosia.

Direttore Musicale del Teatro di San Carlo di Napoli, il M° toscano Nicola Luisotti dirige l’orchestra che accompagna il Moro di Cipro nelle sue struggenti vicende d’amore.

Otello, signore di Cipro e capo della flotta veneziana, sposato con la giovane Desdemona, viene istigato da Iago, suo alfiere, invidioso per la nomina a capitano di Cassio, a credere che tra sua moglie e il capitano vi sia una relazione. Prova ne è un fazzoletto che Iago, sottratto a Desdemona, ha posto in casa di Cassio, e che Otello vede in mano al rivale durante una conversazione architettata da Iago per mostrare al suo padrone l’infedeltà della moglie.

Considerata una delle più belle voci del panorama lirico italiano, morbida e al tempo stesso squillante, quella del tenore comasco Marco Berti, acclamato interprete verdiano, dà vita ai tormenti del Moro di Cipro, affiancato dalla Desdemona di Lianna Haroutounian, considerata tra i più promettenti soprano verdiani della sua generazione.

Dall’annunciata tragedia che si consuma sul palcoscenico del Teatro di San Carlo di Napoli, alle rocambolesche avventure di Fiordiligi e Dorabella dell’opera buffa Così fan tutte di Wolfgang Amadeus Mozart: La Grande Stagione Live apre agli spettatori dei cinema d’Italia, in diretta satellitare, il sipario del Metropolitan Opera martedì 29 aprile, alle 19:30.

La Grande Stagione Live 2013/2014 proseguirà fino a maggio con l’ultimo appuntamento dell’Opera live al Cinema: il 13 Maggio, arriva da oltre oceano La Cenerentola di Gioacchino Rossini dal Metropolitan Opera con la direzione di Fabio Luisi, la regia di Cesare Lievi, la scenografia di Maurizio Balò. Nel cast Joyce DiDonato, Juan Diego Flórez, Pietro Spagnoli, Luca Pisaroni.

OTELLO
di Giuseppe Verdi
Opera in quattro atti, Cantata in italiano, dal Teatro San Carlo di Napoli
Durata: 3 ore e 30 minuti
Direttore: Nicola Luisotti
Regia: Henning Brockhaus
Scenografia: Nicola Rubertelli
Cast: Marco Berti, Lianna Haroutounian, Roberto Frontali
Uscita: 22 Aprile 2014, h.20:30

www.grandestagionelive.it
www.microcinema.eu

Il vostro quotidiano online preferito ti invita a Teatro. I primi cinque lettori possono scaricare il loro invito nella pagina dei regali.








Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 10-04-2014 alle 19:14 sul giornale del 11 aprile 2014 - 5511 letture

In questo articolo si parla di ancona, spettacoli, civitanova marche, foligno, otello, giuseppe verdi, todi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/2n0

Leggi gli altri articoli della rubrica pubbliredazionale


GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!!

Sono veramente sempre degli spettacoli eccezionali!!

Francesca Stimilli

11 aprile, 09:16
Grazie mille

liberto boncompagni

12 aprile, 15:59
ho già cantato come Otello , mi piacerebbe vedere un bello spettacolo, grazie