Bastia Umbra: differenziare il vetro premia i cittadini virtuosi

14/04/2014 - Reduce dal recente “Blue Award” a Perugia, riconoscimento nazionale per la qualità della raccolta differenziata del vetro, assegnato al Comune di Perugia da CoReVe (Consorzio Recupero Vetro), Gesenu ha voluto coinvolgere i cittadini di alcuni comuni del territorio servito, per rendere ancora più efficaci i sistemi di raccolta differenziata.

Negli ultimi dieci anni il riciclo dei rifiuti di imballaggio in vetro è passato dal 38% a quasi il 71%, grazie all’impegno e alla collaborazione di Amministrazioni virtuose, aziende e cittadini. Ciò consente grandi economie di scala in materia di ricavi, risparmio, minor emissione, minor impatto ambientale.
E’ così che è nata l’idea di istituire un sistema premiante per chi separa correttamente il vetro in quantità importanti, con tanto di regolamento da rispettare pubblicato nel sito www.gesenu.it, che ha preso il via dall’Aprile 2013. Cinque i Comuni coinvolti: Umbertide, Bettona, Torgiano, Bastia Umbra, Todi.
Il conferimento del vetro da parte dei cittadini, è avvenuto presso le isole ecologiche dei rispettivi comuni, dotate di speciali vasche di raccolta monomateriale.
L'iniziativa, promossa da Gesenu, in collaborazione con Coreve, Ancitel Ambiente & Energia, amministrazioni comunali, pubblicizzata con un’attività di sensibilizzazione che ha coinvolto anche le scuole, ha previsto la consegna ad ogni partecipante di una tessera magnetica ad hoc, nella quale sono state registrate le quantità di vetro consegnate ogni volta dall’utente.
Tutti coloro che hanno superato la soglia minima stabilita di 30 Kg, sono entrati di diritto nell’elenco dei cittadini virtuosi per concorrere all'estrazione finale di «Raccogli il vetro e vai in vacanza». Il primo premio, infatti, è proprio un buono viaggio.
Alla premiazione, che si è svolta giovedì 10 Aprile, alle ore 17,30 presso la Sala del Consiglio del Comune di Bastia Umbra sono intervenuti: Stefano Ansideri, Sindaco Comune di Bastia Umbra; Francesco Fratellini, Assessore all’Ambiente Comune di Bastia Umbra; Eridano Liberti, Assessore all’Ambiente Comune di Torgiano; Massimo Pera, Dirigente Servizi Gesenu; Sonia Rotini, Direttore Tecnico GSA Gruppo Gesenu.
Questi i nomi dei vincitori, molti dei quali presenti all'evento, estratti il giorno 17/03/2014, alla presenza del Notaio Giuseppe Brunelli, presso gli uffici di GSA (Gruppo Gesenu), in Via dell'Acciaio 7b a Ponte Felcino:
Paccaduscio Giovanni
Angeli Gianluca
Raspa Otello
Spalloni Francesco
Barcaccia Rita
Marinetti Enzo
Masciolini Enzo,
Massucci Giampaolo
Bonucci Lucio
Alunni Marcello
Tarpanelli Giancarlo
Bordini Alberto
Schippa Piera
Fiorucci Franca
Ottaviani Matteo
Dawahi Lilih Aimee Pelagie
Caposaldo Franco
Falcinelli Michela
Pierini Antonio
Martini Anna Maria
Mezzanotte Giulio
Bianchini Giorgio








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2014 alle 02:53 sul giornale del 14 aprile 2014 - 485 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/2wZ