Da Assisi a Samarcanda in moto: vigili del fuoco messaggeri di pace

Benedizione vigili del fuoco 1' di lettura 26/04/2014 - Cerimonia di benedizione ai piedi della basilica di San Francesco per augurare “buon viaggio” ai vigili del fuoco Stefano Pettinari, Emanuele Cruciani e Luca D’Apice, pronti a percorrere 6000 chilometri per raggiungere Samarcanda, dove lasceranno al museo della pace un messaggio del sindaco di Assisi, città della pace.

La cerimonia si è svolta ieri, venerdì 25 aprile, alla presenza dei caschi rossi del distaccamento dei vigili del fuoco di Assisi, che dopo la cerimonia ai piedi della basilica hanno accompagnato per un tratto i due avventurosi colleghi, passando per Gualdo Tadiino fino ad Osteria del Gatto, proseguendo poi per Cantiano, Apecchio, Bocca Serriola e Città di Castello, per poi lasciar proseguire i colleghi nel “viaggio di pace” verso la famosa città di Samarcanda, situata nel versante orientale dell’Uzbekistan.







Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2014 alle 03:53 sul giornale del 26 aprile 2014 - 1483 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/27Y