Ad Assisi salta il banco alimentare dei club Forza Silvio. Morini: ''Nessuna propaganda''

Francesco Morini 1' di lettura 28/04/2014 - “Con forte rammarico e sgomento nei giorni scorsi ho dovuto rinunciare al banco alimentare che era in programma in alcuni centri commerciali di Santa Maria degli Angeli e in collaborazione con il Coordinamento umbro dei club Forza Silvio, Cesare Sassolini, e con Club di Bastia e Gubbio – Giuliano Monacchia e Angelo Baldinelli”.

Pur esprimendo “comprensione per ogni esigenza organizzativa”, Francesco Morini, presidente del club assisano Forza Silvio, sottolinea come “il banco alimentare organizzato dal club e da associazioni no profit sia un di sostegno alle famiglie in disagio economico e di precarietà lavorativa.
Un modo anche per dare assistenza alle Onlus locali: e in questo caso era di sostegno alla Misericordia di Assisi, nonché un inizio di collaborazioni con le realtà locali di assistenza sociale. Rifiuto – aggiunge Morini – la tesi che dietro la mia partecipazione vi fossero scopi politici e dal voler o volermi fare propaganda”.
Il coordinatore si dice “favorevole ad ogni sostegno che aiuti a superare le difficoltà di famiglie e singolo cittadino nel bisogno”, e annuncia per il futuro nuove iniziative che coinvolgano le realtà sociali territoriali e le famiglie in forte disagio lavorativo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2014 alle 03:18 sul giornale del 28 aprile 2014 - 862 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, banco alimentare, francesco morini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3aQ