Bastia Umbra: al teatro Esperia va in scena 'Un atto d'amore'

Commedia Un atto d'amore 2' di lettura 28/04/2014 - Dopo il successo dello scorso anno, torna in scena mercoledì 30 aprile 2014, alle ore 21.00, presso il teatro Esperia di Bastia Umbra, la commedia “(Un) Atto d’Amore”, spettacolo ideato e promosso dal gruppo dei Catechisti della Cresima della Parrocchia di San Michele Arcangelo.

Lo spettacolo si avvale della direzione artistica di Davide Marongiu e della preziosa collaborazione dell’Associazione Esoteatro, con il contributo dell’amministrazione comunale di Bastia Umbra – assessorato alla Cultura che ha gratuitamente concesso lo spazio teatrale.
Lo spettacolo, che vedrà i Catechisti vestire per qualche ora i panni di “attori per solidarietà”, donando due ore di gioia, spensieratezza e qualche momento di riflessione, è stato pensato e realizzato sulla scia del discorso rivolto loro da papa Francesco, il 27 settembre 2013, in occasione del Congresso Internazionale sulla Catechesi, nel quale il pontefice li ha invitati: “A seguire Gesù, imitarlo nel suo movimento d’amore, nel suo andare incontro all’uomo; ad uscire, ad aprire le porte, ad avere l’audacia di tracciare strade nuove per l’annuncio del Vangelo.”
L’intero ricavato della serata sarà devoluto alla Caritas parrocchiale per l'aiuto a famiglia bastiole che sono in condizione di disagio ed al Movimento per la Vita, associazione che promuove la cultura del rispetto per la vita in ogni sua fase, dal concepimento dell’essere umano fino alla sua morte naturale. La serata vedrà la partecipazione delle autorità civili e religiose cittadine.
Qualche accenno sulla trama: e se Dio decidesse di controllare caso per caso il mondo in cui viviamo? E se non fosse del tutto soddisfatto? Una serie di sketch che dipingono il nostro bel mondo e che faranno "infuriare" Dio fino a fargli pensare addirittura ad un nuovo diluvio universale... Troverà del bene sulla terra? Troverà una speranza per l'umanità o sarà davvero costretto ad ordinare a san Pietro di "aprire i rubinetti"?
L’ingresso prevede un’offerta minima € 5,00. I biglietti possono essere acquistati in prevendita ai numeri telefonici di seguito indicati o la sera stessa della rappresentazione direttamente in teatro.
Per ulteriori informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere ai seguenti numeri: 339 2699871 (Orietta); 334 8304979 (Maria Cherubina).


dalla Parrocchia di San Michele Arcangelo
Bastia Umbra







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2014 alle 16:41 sul giornale del 29 aprile 2014 - 745 letture

In questo articolo si parla di cultura, solidarietà, beneficenza, bastia umbra, parrocchia san michele arcangelo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3cy