Cannara piange Valter Baldaccini, fondatore della Umbra Cuscinetti

Valter Baldaccini 06/05/2014 - Si è spento all'età di 68 anni, al termine di una lunga malattia, l'imprenditore Valter Baldaccini, fondatore della Umbra cuscinetti, azienda leader a livello mondiale per la produzione di viti a sfera di alta precisione destinate all'impiego nell'industria aeronautica.

L’industriale, originario di Cannara, era il numero uno dell’Umbra Cuscinetti, fondata oltre 40 anni fa, di cui nel 1993 Baldaccini acquisto il 100% delle azioni dalla tedesca Fag. Nel 2012 l’azienda aveva superato i 130 milioni di fatturato, puntando su energie alternative e nuovi mercati.
La notizia della scomparsa ha suscitato profondo cordoglio e commozione nel mondo economico e istituzionale umbro. In giornata la presidenza della Regione Umbria ha diffuso una nota per esprimere il profondo cordoglio personale e quello di tutta la giunta regionale e affettuosa vicinanza alla moglie, ai figli e a tutto il gruppo UmbraGroup per il grave lutto che li ha colpiti.
La Presidenza della Regione Umbria ricorda di aver conosciuto personalmente Valter Baldaccini e di aver visto in lui innanzitutto un uomo perbene, generoso e di grande intelligenza, profondamente convinto del valore sociale dell’impresa. Per la rappresentante regionale, è stato senza alcun dubbio un industriale dalle spiccate capacità innovative. Uomo di impresa lungimirante e coraggioso che, sebbene legatissimo ed orgoglioso della sua Umbria e della sua città natale Cannara, ha saputo guardare oltre i confini della nostra piccola regione, conquistando alla sua impresa una presenza ed una autorevolezza sui mercati mondiali in un settore, come quello della meccanica di precisione e dell’aeronautica, molto difficile e competitivo, portando Umbra Cuscinetti e tutto il gruppo ad essere leader mondiale nella componentistica per flap e stabilizzatori per aeromobili per conto della Boeing. Grazie anche al suo impegno e alla sua capacità di coinvolgimento e di fare squadra, è nato in Umbria, in un lavoro di collaborazione tra imprese ed istituzione regionale, uno dei poli industriali più innovativi e con il maggior valore aggiunto: quello dell’aerospazio. Con lui, per la Presidenza della Regione Umbria, perdiamo un grande protagonista dell’industria e dell’economia umbra. Mancherà molto la sua straordinaria e coinvolgente voglia di fare ed operare per il bene comune e della collettività.

Baldaccini era anche presidente onorario dell’A.S.D. Cannara. “Oltre a perdere una figura altamente rappresentativa della nostra dirigenza - si legge in una nota della società sportiva - abbiamo perso anche un Amico. Valter per tanti anni si è adoperato per fare dell’A.s.d. Cannara non solo una società sportiva in senso stretto e finalizzata al raggiungimento dei migliori risultati possibili, ma soprattutto una scuola di vita per i tanti ragazzi che hanno calcato i nostri campi. Le sue parole erano sempre “.....prima di tutto vengono l’educazione, il rispetto, l’amicizia, la solidarietà…..” ed ha fortemente voluto che questo messaggio fosse trasmesso a chiunque entrasse nei nostri campi con lo slogan “No a bestemmia ed insulto”, delineando chiaramente quali sono stati e saranno sempre, gli obiettivi primari della Società.
La sua presenza ci mancherà molto, ma siamo sicuri che comunque continuerà a darci la giusta direzione per continuare nel nostro operato. Alla Famiglia Baldaccini vanno le più sentite condoglianze per il grave lutto, da parte di tutti i dirigenti, collaboratori, allenatori e calciatori dell’A.s.d. Cannara”.

I funerali si svolgeranno giovedì 8 maggio alle ore 15.00, presso la Chiesa di S.Matteo a Cannara.





Questo è un articolo pubblicato il 06-05-2014 alle 02:27 sul giornale del 07 maggio 2014 - 1618 letture

In questo articolo si parla di cronaca, economia, sara caponi, articolo, valter baldaccini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3AZ