Bastia Umbra: a scuola di sicurezza stradale con il progetto 'Noi sicuri'

Sicurezza stradale 1' di lettura 10/05/2014 - Il progetto "Noi sicuri", adottato in oltre 400 comuni italiani ha come obiettivo, incrementare la sicurezza stradale mettendo in atto l'art. 3 della Dichiarazione universale dei dirittti dell'uomo, che recita:" Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà e alla sicurezza".

Non c'è vita e libertà se non c'è sicurezza. Il progetto, diretto da Paolo Goglio in collaborazione con il Comune di Bastia, l'Assessorato alla sicurezza, la Polizia Municipale, era rivolto a tutta la cittadinanza.
Hanno partecipato le classi terze della Scuola Secondaria di Primo Grado Bastia1 con incontri con le psicologhe esperte del traffico, che hanno sottoposto questionari ai ragazzi i quali, sono stati successivamente visionati e restituiti.
Nella sera del 30 aprile, presso la sala del consiglio comunale, è stato premiato un allievo della III E Longetti Daniele con un casco rosso, alla presenza del Sindaco Stefano Ansideri, dell'Assessore Renzini, del Direttore, del Comandante della polizia municipale Carla Menghella e dei rappresentanti della scuola. In tale occasione, sono state fatte le congratulazioni agli alunni ed alla scuola.

dall’Istituto comprensivo Bastia 1
Dirigenza scolastica





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2014 alle 03:20 sul giornale del 10 maggio 2014 - 367 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, bastia umbra, istituto comprensivo bastia 1

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3TH