Bastia Umbra: al via 'Lo Zaino', doposcuola per bimbi in difficoltà

Apprendimento, scuola generico 10/05/2014 - Sono iniziate le attività del doposcuola “Lo Z@ino” ideate e progettate dalla Cooperativa La Goccia di Bastia Umbra. Il doposcuola, organizzato dal Lunedì al Venerdì in Via Marzabotto 63 a Bastia Umbra ed il Venerdì anche presso la Scuola Media “Colomba Antonietti”, è pensato e rivolto ai bambini e ragazzi con Difficoltà Specifiche dell’Apprendimento (DSA) ancorché non certificati o in corso di valutazione da parte degli insegnanti.

L’obiettivo è quello di promuovere l’autonomia degli allievi nello svolgimento dei compiti attraverso l’uso di tecnologie innovative e strumenti compensativi cercando di individuare percorsi e strategie adeguate per ogni studente.
Ogni ragazzo ha a disposizione un notebook dotato di software compensativi adatto a trasformare tutto il materiale cartaceo in audio.
Lo staff degli operatori presenti oltre ad avere una maturata esperienza nella gestione di attività scolastiche ed extra scolastiche, è particolarmente formato e periodicamente aggiornato sulla didattica relativa ai Disturbi Specifici dell’Apprendimento.
Il doposcuola “Lo Z@ino” funzionerà gratuitamente fino al 30 giugno 2014 per un gruppo di 9 minori residenti nei Comuni di: Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara e Valfabbrica – ovvero la Zona Sociale 3 – grazie ad un contributo regionale di cui la Cooperativa La Goccia è titolare.
Per qualsiasi chiarimento o maggiore informazione si può chiamare lo 075.8003465 o il 335.1027644 e cercare di Giuseppina.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2014 alle 03:18 sul giornale del 10 maggio 2014 - 1184 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3TG