Olimpiadi delle scienze: volano in finale due studenti del liceo scientifico di Assisi

Scuola generico 2' di lettura 10/05/2014 - Sono Teresa Fanelli (2D) e Riccardo Bernardini (1D), entrambi del Liceo Scientifico di Assisi, rispettivamente prima e secondo classificato in Umbria, i due finalisti nazionali della sezione biennio delle Olimpiadi delle Scienze Naturali, organizzata sotto il patrocinio del Ministero dell’Istruzione dall’ANISN (Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali.

La squadra del Liceo Scientifico di Assisi che ha partecipato alle regionali era formata anche da altri ottimi studenti: per il biennio Cirelli Lorenzo I D, piazzatosi ad un ottimo al 4° posto regionale, Sheshori Ledio II D (8°); per il triennio Federici Giuseppe IV C (8°), Valentini Andrea V B (10°), Tosoni Francesco V D (12°) e Dionigi Andrea IV C (18°).
I vincitori Teresa e Riccardo, accompagnati dal prof. Emanuele Piccioni del Liceo scientifico, parteciperanno il 9, 10 e 11 maggio prossimi alla finale nazionale che si svolgerà a Castellammare di Stabia (NA), insieme alle altre delegazioni regionali provenienti di tutta Italia.
In tutto oltre 100 ragazzi che tra domande di teoria e prove pratiche nei vari campi della Biologia e delle Scienze della Terra si disputeranno le borse di studio messe in palio dal Ministero dell’Istruzione, oltre che la possibilità di vincere uno stage estivo di formazione se si dovessero qualificare (perché no?) per le Olimpiadi Internazionali (International Earth Scienze Olympiad), che quest’anno si disputeranno a Santander (Spain). Teresa è già il secondo anno che vince la fase regionale, e non vede l’ora di ripetere la straordinaria esperienza. L’iniziativa è supportata anche dal Comune di Assisi che ogni anno offre una borsa di studio al migliore studente nel campo delle Scienze naturali delle scuole del Comune di Assisi.
In bocca al lupo ai nostri due olimpionici finalisti!!!

da Antonio Lunghi
Vicesindaco del Comune di Assisi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2014 alle 03:57 sul giornale del 10 maggio 2014 - 714 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3TT