Bastia Umbra: Carosati, ''Abbiamo bisogno di una città a misura d'uomo''

Simona Carosati 2' di lettura 12/05/2014 - “Una città a misura d’uomo”. E’ questo uno degli obiettivi inclusi nel programma della lista civica “Bastia per te” a sostegno della candidata sindaca del centrosinistra Simona Carosati, che in una nota elenca alcune che sono ritenute priorità per la città di Bastia.

“C’è necessità - si legge nella nota - di riqualificare e ideare nuovi servizi socio-assistenziali; va promosso un lavoro congiunto tra l’amministrazione comunale, le associazioni e le cooperative sociali, il mondo del no-profit e del volontariato per creare una sinergia tra tutti i soggetti coinvolti, indispensabile a garantire i servizi e a far fronte ai bisogni sociali più urgenti, ma anche utile per far crescere una coscienza e una sensibilizzazione sui temi dell’economia etica, dello sviluppo sostenibile e dei diritti umani.
In tutto ciò non può mancare l'impegno reale per l'infanzia. L’amministrazione dovrà proporre programmi e azioni a sostegno della persona e dei nuclei familiari finalizzati al miglioramento della qualità della vita e al raggiungimento del Benessere dei cittadini. Ecco i punti irrinunciabili del mio programma di mandato a riguardo:
- Favorire la realizzazione di una Residenza Protetta per Anziani;
- Migliorare i servizi a favore della famiglia quali: ludoteca, aiuto-compiti;
- Coordinare la riqualificazione dei centri sociali, garantendo uno statuto uguale per tutti, e trasformare questi spazi in zone che siano presidio di sicurezza, di aggregazione, di ricreazione e cultura;
- Aumentare le risorse destinate ai servizi per l’infanzia, per le persone anziane e disabili, per le persone e le famiglie in difficoltà;
- Coinvolgere e collaborare con le Associazioni di Volontariato e Cooperative per la gestione degli interventi sociali quali assistenza domiciliare, sostegno psico-pedagogico, assistenza agli anziani;
- Potenziare le Politiche per l’accoglienza e l’inserimento dei cittadini stranieri: rinnovo della Consulta dei nuovi cittadini, consolidamento dello “sportello stranieri” per favorire informazioni legali e assistenza, corsi di lingua”.

da Simona Carosati
Candidata sindaca Bastia Umbra





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2014 alle 03:48 sul giornale del 12 maggio 2014 - 466 letture

In questo articolo si parla di bastia umbra, simona carosati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3Yg