Maltempo: case allagate a Castelnuovo. I cittadini: ''Promesse non mantenute''

Temporale 14/05/2014 - La pioggia copiosa delle ultime ore ha provocato non pochi disagi nella zona dell’assisano, particolarmente colpita dall’ondata di maltempo che nel pomeriggio e nella serata di ieri ha fatto registrare forti temporali e grandinate in tutta la zona.

Ad avere la peggio, secondo quanto riporta il Corriere dell’Umbria, la zona della fraazione di Castelnuovo di Assisi, dove in un paio di abitazioni l’acqua ha invaso il pianterreno, probabilmente per l’intasamento di una fogna.
Sul posto sono intervenuti i tecnici del Comune, i vigili urbani e i vigili del fuoco di Assisi. Un dispiegamento di forze che per i cittadini però è come chiudere il recinto quando i buoi sono già scappati. Le famiglie della zona, riferisce infatti il quotidiano locale, lamentano come sia rimasta lettera morta la promessa fatta in campagna elettorale di rendere più efficiente la rete idrica, elettrica e del gas metano (nella zona mancano infatti anche le condutture per acqua potabile e gas), raggiungendo quelle abitazioni attualmente sprovviste di questi servizi.
Allagamenti anche tra Santa Maria degli Angeli e Bastia Umbra, con rami caduti e megapozzanghere che in qualche caso hanno causato disagi alla circolazione e, soprattutto, ai passanti, vittime di docce non richieste.





Questo è un articolo pubblicato il 14-05-2014 alle 02:56 sul giornale del 14 maggio 2014 - 623 letture

In questo articolo si parla di cronaca, maltempo, redazione, assisi, castelnuovo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/38H