Bastia Umbra: Carosati ad Ansideri, ''Non c'è più sordo di chi non vuol sentire''

Mastelli Bastia Umbra 1' di lettura 14/05/2014 - L’attuale sistema di raccolta dell’organico ha creato notevoli difficoltà e disagi ai cittadini soprattutto nei mesi più caldi. Da subito i cittadini hanno segnalato questo problema ma l’amministrazione uscente non ha minimamente raccolto queste istanze.

Mi volete dire che non esiste soluzione a questo problema?? La soluzione sta nel rimettere il cittadino al centro dell’azione amministrativa. La partecipazione e l’ascolto sono e sempre saranno una mia prerogativa.
Io ritengo indispensabile la raccolta differenziata, tutta via l’organico non può sostare a lungo nelle case come succede attualmente. Io permetterò ai cittadini di liberarsene più di frequente. Questo significa fare democrazia partecipata.
Se per il sindaco uscente ascoltare i concittadini è una perdita di tempo... lo dica!
Tutti i cittadini possono rileggere gli articoli scritti sul tema dei rifiuti su www.simonacarosati.it sintetizzati anche nei post su Facebook.

da Simona Carosati
Candidata sindaca Bastia Umbra





Questo è un articolo pubblicato il 14-05-2014 alle 18:44 sul giornale del 15 maggio 2014 - 659 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/4aS