Cannara: Gareggia, ''Perugia 2019 chance preziosa per la nostra città''

19/05/2014 - Un pubblico numeroso ed attento ha partecipato all’assemblea dedicata alla candidatura di ‘Perugia 2019 con i luoghi di Francesco d’Assisi e dell’Umbria’ a Capitale Europea della Cultura. L’incontro tematico, organizzato da Fabrizio Gareggia, candidato sindaco per la lista ‘Insieme per Cambiare’, ha voluto illustrare le preziose opportunità che tale progetto può offrire al territorio cannarese e alla sua economia, avvalendosi in ciò del contributo di Claudio Ricci, sindaco della città di Assisi, e di Luigi Tardioli, presidente del Centro Studi sul Turismo.

Gareggia: “Cannara ha vissuto un periodo di prosperità economica legato alla presenza di alcune industrie, ma con la loro chiusura è iniziato un declino che non si è più arrestato anche per l’assenza di una progettualità capace di mitigarne gli effetti. Continuare ad immaginare un modello di sviluppo economico basato sull’industria significa ignorare l’evoluzione che i mercati hanno subito negli ultimi decenni, con produzioni sempre più spostate all’estero per abbattere i costi del lavoro lasciando sui nostri territori solo le industrie che nessuno vuole perché impattanti con l’ambiente o nocive per la salute. E chi in questi giorni favoleggia una reindustrializzazione del paese, lo sa perfettamente. Oggi, la vera sfida è cambiare prospettiva, ripensare un modello di sviluppo che sia possibile, adeguato ai tempi e duraturo e perciò basato sul patrimonio storico, culturale ed ambientale che il nostro territorio già possiede. Il turismo in tutte le sue declinazioni spirituale, culturale, ecologico, sportivo ed enogastronomico è la vera fonte di sviluppo per la nostra economia ed il progetto ‘Perugia 2019’ ci offre una chance preziosissima: per coglierla dobbiamo farci trovare pronti. Cannara possiede una rara essenza francescana tuttora viva a Piandarca, nel Sacro Tugurio, nella chiesa delle Stimmate in cui è nato origine il Terzo Ordine Francescano. E ancora, un sito romano, uno splendido borgo medievale, paesaggi incantevoli oltreché una posizione centrale e strategica ed un’agricoltura di pregio: insomma, un patrimonio ricchissimo di cui finora non vi è stata completa consapevolezza e rispetto al quale occorre intraprendere una sapiente opera di promozione turistica”.
Tardioli: “Premessa per un’efficace azione di promozione turistica è la creazione di un Brand ossia la messa a sistema di tutti i beni, i servizi e gli eventi che concorrono a formare l’offerta turistica di un territorio. Si tratta di offrire un pacchetto da commercializzare in modo unitario come Marchio di un territorio e, affinché esso sia appetibile e competitivo sul mercato, la formazione professionale degli operatori turistici e commerciali è elemento di grande rilievo”. Ricci: “ Innanzitutto, ringrazio Fabrizio Gareggia per l’invito e porgo i saluti del Sindaco Boccali con il quale ho strettamente collaborato in questi anni per il progetto ‘Perugia 2019’. Come può Cannara entrare nei circuiti di promozione turistica? Le tendenze di mercato mostrano che il turista desidera non già una mèta, ma un itinerario; non cose note, bensì qualcosa da scoprire e da ricordare: caratteristiche che si addicono perfettamente a questo territorio. Tuttavia, lo sviluppo turistico ha bisogno di un piano che ad esempio stabilisca come collegare Piandarca agli itinerari turistici e come collaborare con i comuni limitrofi che già hanno un turismo sviluppato. Inoltre, occorre creare un Marchio e decidere come commercializzarlo considerando che attualmente la vendita del prodotto turistico si connota per una forte personalizzazione e che i social network sono canali sempre più potenti. Se a Novembre dovessimo risultare vincitori, ciò cambierà l’intera Umbria. Tuttavia, anche nel caso opposto, abbiamo creato le condizioni per non disperdere il lavoro fatto: i progetti contenuti nel dossier della candidatura e provenienti anche dai territori avranno la priorità nel concorrere ai fondi strutturali europei 2014-2020”.


dal Comitato per Fabrizio Gareggia sindaco
Cannara







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2014 alle 03:44 sul giornale del 19 maggio 2014 - 882 letture

In questo articolo si parla di politica, fabrizio gareggia, elezioni comunali cannara 2014

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/4pE


marina marini

19 maggio, 15:08
quello che mi sorprende è che il candidato a sindaco , le cui affermazioni condivido, abbia chiesto la presenza e il sostegno del Sindaco Ricci che per lo sviluppo futuro del suo territorio a preferito puntare ancora una volta sullo sviluppo delle aree industriali anziché sul turismo e la riqualificazione del suo territorio : si vede che cambia idea a secondo dell'auditorium